rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Calcio

Eccellenza, Girone A: fari puntati sul Borgo San Donnino

I biancazzurri giocheranno in casa del Cittadella, il Colorno sarà invece in casa del Real Formigine; Piccardo e Fidentina a caccia di punti

Tutte in campo contemporaneamente domani alle 15,30 le venti squadre del Girone A di Eccellenza che sta già appassionando con quattro potenze a pieni punti in vetta alla classifica. Qualcosa in questo quinto turno però cambierà perché la partita più attesa è lo scontro diretto tra Cittadella e Borgo San Donnino, due schiacciasassi fino ad ora con quattro vittorie in quattro partite.

Necessariamente quindi una delle due o entrambe (in caso di pareggio) rimarranno attardate. In caso di pareggio la classifica potrebbe rimanere inalterata solo se anche Colorno e Virtus Castelfranco - le altre due a pieni punti - dovessero pareggiare rispettivamente in casa del Real Formigine e dell’Agazzanese. Proverà ad avvicinarsi il Castelvetro che è fermo a sette punti e che giocherà domani in casa con la neopromossa Boretto.

Nei piani bassi è già scontro diretto invece tra Arcetana e Modenese, due squadre che hanno fatto bene lo scorso anno e che sono partite col piede sbagliato avendo fino ad ora conquistato solo un punto. Altro scontro diretta per la salvezza tra due squadre che hanno conquistato solo un punto fino ad ora è quello tra La Pieve Nonantola e Castellana Fontana.

Cerca poi riscatto la Vignolese che dopo l’esonero di mister Giardina ha vinto in coppa Italia e vuole la prima vittoria in campionato su un campo difficile come quella della neoretrocessa Sasso Marconi; manca ancora la vittoria anche in casa Fidentina: domani i granata giocheranno in casa contro l’Anzolavino. Per Nibbiano&Valtidone e Piccardo Traversetolo è invece una giornata da provare a sfruttare per risalire qualche posizione: entrambe giocheranno in trasferta e rispettivamente contro Campagnola e Rolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Girone A: fari puntati sul Borgo San Donnino

ParmaToday è in caricamento