rotate-mobile
Calcio

Nibbiano&Valtidone - Borgo San Donnino 4 - 1 | Piacentini salvi, terza sconfitta per i biancazzurri

Sembrano essersi completamente rilassati i borghigiani dopo la promozione conquistata con tante giornate di anticipo

Il Borgo San Donnino continua la fila di sconfitte dopo aver ottenuto la promozione: è arrivata oggi la terza batosta consecutiva, questa volta per mano del Nibbiano&Valtidone. In casa dei piacentini la partita è terminata 4-1 ed è iniziata con un’autorete dei biancazzurri al 7’: Bisagni, nel tentativo di intercettare un cross teso di Minasola proveniente da destra, interviene in scivolata a ridosso del primo palo beffando il proprio portiere Aimi.

Il raddoppio non tarda e arriva all’11’ con Minasola che entra in ara da sinistra, si accentra e lascia partire una gran conclusione su cui Aimi non può nulla. E’ solo il 17’ poi quando Grasso, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da posizione defilata, trova l’incornata vincente di testa per il 3-0 di marca piacentina. Al 41’ arriva una reazione degli ospiti con Ferretti che per pochissimo non centra la porta.

In avvio di ripresa va ancora in avanti il Nibbiano, ma al 57’ è il Borgo San Donnino ad andare a segno: ad accorciare le distanze è Martinez, autore di un gran gol su calcio di punizione col sinistro dal limite dell’area. Al 69’, ci riprovano gli ospiti con Lorenzani che riceve da Bisagni ma è impreciso da distanza ravvicinata. Al 71’, il Nibbiano&Valtidone mette a segno il poker da tre punti con un super gol di Minasola, che da posizione defilata lascia di stucco Aimi per il 4-1 finale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nibbiano&Valtidone - Borgo San Donnino 4 - 1 | Piacentini salvi, terza sconfitta per i biancazzurri

ParmaToday è in caricamento