rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Parma-Monza 0-0 LE PAGELLE | Mihaila spreca ma è l'unica luce

Il romeno sbaglia un gol a tu per tu con Di Gennaro, ma è l'unico che può accendere il Parma

Dal nostro inviato
PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Monza 0-0

Buffon 6 - Un intervento plastico a sventare un tiro dal limite. Poi passa il tempo a richiamare i compagni, cercando di tenerli svegli almeno nella prima parte di gara, più qualche uscita a pulire l’area.

Delprato 6 - Fa la guardia a Mota, lo fa bene senza sbavature almeno per un tempo. Viene spesso a giocare in mezzo, liberando Juric.

Osorio 5,5 - Comincia in maniera distratta, poi si riassesta. Il riferimento ce l’ha, è Gytkjaer. In conduzione palla si prende qualche rischio.

Cobbaut  6,5 - Zero rischi, il Monza davanti è pochissima cosa. Lui tiene pulita la sua zona di campo.

Coulibaly 6,5 - Deve fare attenzione al Colpani, spesso chiamato in causa dai suoi. Se la cava, ma fa cose buone anche quando si accentra e viene dentro a giocare.

Juric 5 - Mai nel vivo del gioco. Sempre anticipato, surclassato anche sul piano fisico. Maresca lo cambia dopo 75’.

75’ Inglese 5,5 - Gioca in coppia con Tutino, ha un’occasione gentilmente concessa da Di Gennaro, ma non è lesto a calciare.

Schiattarella 6 - Da una palla persa stava per nascere un grande pericolo. Poi si mette la in mezzo e sbarra la strada a tutti,

Brunetta 6 - Fa la mezzala, con poco filtro e pochi inserimenti ma ha qualità tecnica è superiore alla media. Basta vedere la palla con la quale innesca Mihaila, sfortunato nell’azione in cui colpisce la traversa di testa.

Man 5 - Si piace troppo, anche quando semina il panico. Fa tutto bene fino al tiro, e quando gli passa davanti la palla del probabile 1-0, a fine primo tempo, non è sveglio a spingerla in porta. Quando esce discute con Maresca,

83’ Bonny sv.

Tutino 5,5 - Solito generoso, ma troppo lontano dalla porta per fare quello che sa fare meglio: gol. Aiuta e corre, si sbatte ma nel primo tempo ha pochi palloni per essere pericoloso.

89’ Benek sv

Mihaila 6 - Si divora un gol a tu per tu con Di Gregorio, alla mezzora. Sembra sempre poter incidere ma lo tradisce l’ultima stoccata. Di Gennaro gli nega la gioia del gol, ma dà sempre l’impressione di poter fare di più di quanto non faccia. E’ comunque il più vivo fino alla fine.

Maresca 5,5 - La squadra non gira, sembra si affidi ai singoli per tirare fuori qualche lampo di classe. Non riesce ad approfittare della superiorità numerica, dopo l’espulsione di Marrone. Muove la classifica con un altro punticino, ma il Parma dopo 8 giornate è ancora lontano dalla sua idea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma-Monza 0-0 LE PAGELLE | Mihaila spreca ma è l'unica luce

ParmaToday è in caricamento