rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Promozione, Girone A: Vigolo Marchese - Fornovo Medesano è da riperete

La partita disputata domenica e terminata per 1-2 è da rigiocare per un errore arbitrale

Incredibile quanto successo nel Girone A del campionato di Promozione negli ultimi giorni: la partita disputata domenica tra Vigolo Marchese e Futura Fornovo Medesano sarà da rigiocare a causa di un errore arbitrale che ha determinato il risultato e l’andamento della gara. Al 13’ del primo tempo il signor Fontanelli aveva assegnato un rigore ai padroni di casa e a batterlo era andato Arcari mettendo il pallone in rete, a vista di tutti, ma il pallone è stato visto fuori dalla rete dall’arbitro che non ha convalidato la rete.

Nonostante la rete fosse stata controllata prima del match e poi di nuovo subito dopo l’episodio e non fossero stati riscontrati buchi, pare possibile che il pallone sia passato tra le maglie prima di uscire. Le proteste dei piacentini, infuocate per l’accaduto, hanno portato poi anche all’espulsione dello stesso Arcari e infine la partita è terminata 1-2 per i parmensi. L’arbitro ha poi riportato il proprio errore nel supplemento e il Giudice Sportivo, dopo il ricorso proposto dal Vigolo Marchese, ha dovuto prendere atto dell’ammissione di colpa di Fontanelli e ha disposto la ripetizione del match.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione, Girone A: Vigolo Marchese - Fornovo Medesano è da riperete

ParmaToday è in caricamento