Mercoledì, 22 Settembre 2021
Calcio

Veron promuove il Parma di Buffon: "Gigi? E' leggenda, ma da solo non vince"

La brujita esalta Buffon: "Il numero uno, quando si parla di lui si rischia di andare per luoghi comuni. Ma la verità è che bisogna dire una cosa soltanto: ha fatto la storia"

Foto dal web

E’ arrivata anche in Argentina l’eco di frastuono scaturita dalla scelta di uno degli ultimi dei romantici. Buffon al Parma ha stupito anche un ex compagno di Gigi: Juan Sebastian Veron, che con lui ha vinto molto in gialloblù. Erano i tempi d’oro, quelli in cui il Parma sgraffignava alle rivali tre coppe in cento giorni.

Veron, è sorpreso dalla scelta di Buffon?

“No. E’ tornato a casa sua, ha fatto la scelta migliore. Quello che più colpisce è che a 43 anni abbia ancora tanta voglia di giocare, di mettersi in discussione. Di migliorare, ragazzi. E soprattutto di far migliorare tanti ragazzi con i suoi consigli”.

Chi è Buffon per Veron?

“E’ Gigi (sorride ndr). E’ sempre l’amico di tutti, allegro, un ragazzo che mette buonumore. Lo vedo come venti anni fa. E’ una leggenda. E’ tornato alla sua prima squadra, chiudendo un cerchio e dimostrando che anche nel mondo del calcio ci sono valori autentici”.

Con lui il Parma è la favorita per tornare subito in Serie A?

“E’ difficile che un calciatore, seppure grande come Gigi, faccia tutto da solo. Ha bisogno di una squadra che remi dalla sua stessa parte”.

Il Parma ha fatto un mercato importante. Sarà contento anche per gli Vazquez e Brunetta, gli argentini su cui Maresca punta molto.

“Saranno importanti per la squadra. Vazquez lo conosco, l’ho visto qui giocare nel Belgrano. Buon giocatore, un trequartista di grande qualità. Brunetta l’ho visto poco, ma ho sentito molto parlare di lui”.

WhatsApp Image 2021-09-02 at 14.06.20-2

Basterà tutto questo per andare in Serie A?

“Ogni squadra, al termine di una campagna acquisti, si sente più forte. Bisogna vedere cosa dirà il campo. Chiaramente il Parma deve puntare al massimo, una squadra del suo blasone non merita di stare in Serie B. Sarà difficile, ma è indubbiamente una candidata per la promozione diretta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veron promuove il Parma di Buffon: "Gigi? E' leggenda, ma da solo non vince"

ParmaToday è in caricamento