rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Calcio

Verso Lecce: dubbio Schiattarella, il centrocampista non è ancora al top

L'ex Benevento si è fermato in allenamento. Maresca vorrebbe non rischiare, ma attende la sicurezza. Si scalda Sohm

Verso Lecce con un dubbio: Coulibaly o Mihaila esterno nel 3-5-2? Il primo sembra favorito sul secondo, questione di equilibri tattici. A Lecce servirà una squadra attenta, equilibrata. Enzo Maresca scioglierà le riserve solo a poche ore dalla partita, domenica sarà importante non solo per i punti in palio, anche e soprattutto per capire che ne sarà di questo Parma, da qui alla prossima sosta. Il giro di boa non è lontanissimo, ma a Enzo serve valutare subito i progressi e quello che c’è da fare per certificare la completa guarigione.

Per la partita di Lecce è in forte dubbio la presenza di Schiattarella, ancora fermo per il riacutizzarsi del problema muscolare che lo ha tenuto fuori dalla partita contro il Vicenza. Sembrava dovesse rientrare, ma l’allenamento di ieri ne ha stoppato le speranze. In panchina contro il Vicenza, probabilmente sarà fuori anche nella gara contro il Lecce, ma il tecnico vuole valutare fino alla fine, sperando in un recupero lampo. Al suo posto  - in caso di forfait - probabilmente ci sarà Sohm, entrato con il piglio giusto nella partita del Tardini contro la squadra di Brocchi. Dal suo pressing, è scaturito il gol di Benek, destinato a fare coppia con Tutino. Per il polacco, autore di due gol nelle ultime due partite, ci sarà spazio anche nella settimana della pausa: è stato convocato dalla Polonia Under 21, per le partite di qualificazione dell’Europeo 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso Lecce: dubbio Schiattarella, il centrocampista non è ancora al top

ParmaToday è in caricamento