menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato - Amauri, addio: al suo posto Bianchi. Dzemaili verso Napoli

L'italo-brasiliano torna alla Juventus. Concrete le possibilità di un arrivo del centravanti granata. Se salta, pronti Floccari o Pozzi della Samp. Intanto il Napoli corteggia Dzemaili e lui tentenna

amauri_11Non solo Giovinco e Amauri. Il mercato del Parma entra nel vivo. Davanti, la partenza di Amauri lascia un vuoto, colmato solo in parte dall'arrivo di Graziano Pellè. Molte ipotesi, qualcuna affascinante, vede Bianchi. Ma il vuoto potrebbe esserci anche a centrocampo. Il Napoli insidia Dzemaili e, secondo alcune voci, sarebbe vicinissimo all'acquisto del centrale di centrocampo.

CIAO AMA -  Proprio nei giorni scorsi l'italo-brasiliano ha ringraziato la città, la società, la squadra che lo ha fatto rinascere e che lui ha salvato a suon di gol. Parole che sanno di addio. I più nostalgici e fiduciosi leggono tra le righe e scrutano un arrivederci, ma sarà una impresa ardua trattenere Amauri. Già, si sente un giocatore della Juventus, e lo è, vuole tornare alla base perchè sa di potersi meritare un'altra possibilità. Ora dipende dai piani della sua vecchia squadra, che a gennaio lo aveva mandato a farsi le ossa, per usare un eufemismo. "Sì, mi piacerebbe tornare in bianconero vorrei giocarmi un'altra volta le mie chances. Per il momento, comunque, non ho sentito nessuno della dirigenza. Conte? Mi piace la sua filosofia di calcio, sa dare alla squadra un bel modo di giocare e tra l'altro mi piace anche la Juventus che sta nascendo. Sarebbe bello, per me, potere contribuire a farla tornare ai vertici". La volontà del calciatore è chiara, ora bisogna vedere quale saranno i piani della sociètà, che tra l'altro è in cerca di una punta.

DZEMAILI VERSO NAPOLI - Ma non c'è solo Amauri a tenere in ansia il Parma. Indiscrezioni delle ultime ore vogliono Dzemaili vicino al Napoli che, avendo perso il connazionale Inler, si starebbe rivolgendo a Ghirardi per chiudere l'affare. Il centrocampista ha chiuso il campionato in maniera eccellente, punto fermo della squadra gialloblu, ha dimostrato di aver pronte le carte per giocarsi un posto da titolare nella squadra di Mazzarri. Dzemaili è a metà con il Torino, molto probabile che Ghirardi riscatti la metà e lo giri al Napoli. La cifra è importante, si aggira intorno ai dieci milioni. Proprio in queste ore le due società starebbero intensificando i contatti per accelerare la trattativa. Dzemaili è incerto e, da un lato vorrebbe restare, ma dall'altro sa che c'è una chiamata importante, a cui si farebbe fatica a rifiutare. Prende quota la pista Almiron, che andrebbe a sostituire Dzemaili nello scacchiere tattivo di Colomba. Potrebbe arrivare anche Mesbah, giocatore interessante che piace anche alla Fiorentina.

BIANCHI, FLOCCARI E L'ARGENTINA - Ma l'agenda di Leonardi si fa fitta di nomi soprattutto in attacco. Piazzati i colpi Pellè e Borini, l'ad crociato lavora per portare una punta "pesante" agli ordini di Colomba. Rolando Bianchi resta l'obiettivo numero uno. Ora che ha fallito la scalata al campionato di A perdendo ai Playoff contro il Padova, sarebbe più facile portalro in gialloblu, ma c'è da battere la concorrenza dello Scalkhe e dell'Atalanta. Diverso il discorso per Floccari. La Lazio sta cercando una punta, si fa il nome di Gilardino. Qualora arrivasse l'ex crociato alla corte di Reja, si aprirebbero scenari interessanti  e, vedere Floccari in gialloblu, potrebbe essere più di un'ipotesi. Intanto il Parma tiene d'occhio i talenti del sudamerica. Maxi Moralez del Velez, Straqualursi del Tigre, Araujo del Boca Juniors. Almeno uno arriverà di certo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento