menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato - Parma, Conte tuona: "Se volete Amauri ridateci Giovinco"

Il gioiello gialloblu, di cui a breve sarà riscattata la metà del cartellino, sarebbe "idoneo" per i piani di Conte, ma Leonardi non molla. Intanto dalla Spagna rimbalzano le voci di un interesse della Real Sociedad

Giù le mani da Giovinco. La risposta dei massimi dirigenti crociati è stata chiara. La volontà di riscattare la Formica va anche oltre quelle che sono le richieste di Conte, allenatore della Juventus che avrebbe in serbo per il fantasista un piano di rispetto chevalorizzerebbe le sue qualità. La società bianconera crede in lui e sarebbe disposta a mettere sul piatto l'altro oggetto del desiderio di Ghirardi, Amauri.

giovinco_13"COMANDA" LEONARDI - Ma non sarà facile strappargli la maglia crociata, quella maglia che lo ha portato alla Nazionale. Da queste parti contano molto sulla volontà del giocatore, che ha detto di essere grato alla piazza, ribadendo la voglia di giocare, almeno per un'altro campionato, nel ducato. Senza trascurare che questo sarà il torneo che precede i campionati Europei, quindi la necessità di giocare con continuità è determinante. Inoltre Leonardi può dormire sonni tranquilli perchè, esercitando il diritto di riscatto della comproprietà, fissata a 3,5 milioni, gli emiliani si assicurerebbero anche le prestazioni sportive del giocatore almeno per un altro campionato. Su Giovinco sarebbe piombata la stima della Real Sociedad, che sarebbe disposta a mettere sul piatto un'offerta importante. A rassicurare i tifoi è Colomba in persona, che ha dichiarato più volte di costruire la squadra contando sull'apporto di Giovinco.

AMAURI NON SA NULLA - Ma questa ipotesi tanto affascinante, quanto di difficile risoluzione, non è a conoscenza dell'altro interessato. Amauri ha fato sapere di voler tornare alla Juventus, il suo procuratore, intervistato da calciomercato.it, ha fatto sapere che non c'è nulla di nuovo. "Non abbiamo parlato con la Juventus, non sappiamo nulla. Si dice tanto su Amauri ma finchè non parleremo con la società non si può dire nulla. Con il contratto in scadenza la volontà del giocatore conta eccome".

SCAMBIO? - Intanto sul fronte attacco si monitora Floccari che, con l'arrivo di Klose, si vede ridimensionate le possibilità di dire la sua. L'ambiente gialloblu ha già avanzato una richiesta al club di Lotito, ma il presidente spara alto, 10-13 milioni. A queste cifre non si fa nulla, a meno che nella trattativa non venga inserito uno tra Galloppa che piace anche alla Fiorentina, e Zaccardo. L'interesse per il laterale sarebbe maturato in seguito alla quasi certa cessione di Lichsteiner alla Juventus.
IL NAPOLI PRESSA - Per il centrocampo si pensa invece ad Almiron, anche perchè, secondo quanto riportato da Sky Sport, il Napoli sarebbe vicino all'acquisto di Dzemail. Un milione separa la squadra di De Laurentis dal crociato. Bigon, ds dei partenopei, è arrivato a 9 milioni, Ghirardi ne chiede uno in più. Colomba ha dichiarato di voler trattenere il centrocampista, ritenendolo fondamentale per il suo progetto tattico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento