menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma 1913 A Collecchio altri due giocatori in prova: Amar Kasse e Kazuki Kubo

Il senegalese classe '99 è un ottimo prospetto su cui poter lavorare, e fa il centrocampista, mentre il giapponese è un esterno rapido. Nell'allenamento di martedì lavoreranno con la squadra

Dal nostro inviato
Guglielmo Trupo

COLLECCHIO - Il Parma continua a reclutare giovani dalle belle speranze. In questo mercato di riparazione, che chiuderà i battenti giovedì 17, per quanto riguarda i trasferimenti dei dilettanti, Galassi e Minotti continuano a ricevere proposte di tesseramento da ogni dove, nonostante abbiano ribadito che la loro intenzione sia quella di rimanere così com'è. La rosa è stata giudicata all'altezza anche per il prosieguo e se qualcosa si farà, sarà tra i professionisti. Quindi dal 2 gennaio in poi, riprenderanno le trattative per inseguire questo esterno alto che sappia dare equilibrio alla squadra e lavorare bene sia sulla fase difensiva che su quella offensiva. Intanto, nella giornata di lunedì, è arrivato a Collecchio Kazuki Kubo, giovane giapponese consigliato direttamente da Hiroshi Komatsuzaki. Viene dal Kyoto Sanga Fc, con caratteristiche di un esterno d'attacco capace di interdire.image-9-3

L'altro volto nuovo è quello di Amar Kasse, che resterà in prova almeno fino a venerdì. Centrocampista, fisico possente, di lui si parla molto bene. Apolloni lo terrà in prova assieme a Kazuki Kubo per cercare di implementare la rosa anche in vista di un domani. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento