menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gervinho - foto Ansa

Gervinho - foto Ansa

Gervinho, che proposta: Caprari dipende dall'ivoriano

Per l'ivoriano l'Al-Sadd arriverebbe a offrire un contratto di 3,5 milioni per un anno e mezzo con opzione per il secondo. Ma l'offerta per il cartellino è molto bassa

Il mercato del Parma ruota intorno a Gervinho. L’ivoriano, punto fermo per i crociati, è stato avvertito delle proposte che sono arrivate al Parma da squadre del Qatar. Ce ne sarebbe una che alletterebbe parecchio il giocatore, quella dell’ Al-Sadd, squadra di Doha, capitale del Qatar dove allena Xavi Hernandez. L’ex centrocampista del Barcellona avrebbe fatto il nome dell’ivoriano del Parma, già tentato in estate e blindato dal Parma con un ritocco dell’ingaggio più un prolungamento di contratto.

Nelle ultime ore di mercato, il Parma ha ricevuto un’offerta poco convincente dal club di Al Thani che ha invece proposto al calciatore un contratto di un anno e mezzo con opzione per il secondo alla cifra di 3,5 milioni di euro. La proposta dell’Al-Sadd è di gran lunga più allettante dal punto di vista economico, ma il Parma non intende privarsi del suo giocatore più rappresentativo, a meno che non arrivi sul piatto un’offerta irrinunciabile. Solo dopo aver sistemato la pratica potrebbe esserci un rilancio per Caprari, giocatore monitorato da tempo e bloccato, con il quale proseguono i contatti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zone rosse e arancioni per altri due mesi: Parma a rischio

Attualità

Temporali e piene dei fiumi: allerta rossa nel parmense

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 2 morti e 70 nuovi casi

  • Cronaca

    Parma resta in zona arancione

  • Sport

    Vigilia contro la Samp, D'Aversa: “Abbiamo ancora qualche infortunio”

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento