menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tommaso Ghirardi in Lega calcio - Tm News Infophoto

Tommaso Ghirardi in Lega calcio - Tm News Infophoto

MERCATO - Ghirardi si coccola Cassano: "Acquisto più importante della mia carriera"

All'entrata della Lega il presidente del Parma esalta FantAntonio, "un giocatore straordinario", e bacchetta Silvestre, "se ha voglia di dimostrare il suo valore va bene, altrimenti ne faremo a meno"

All’entrata della Lega Calcio dove stamane è in programma il Consiglio e nel pomeriggio l’Assemblea ordinaria, il presidente Tommaso Ghirardi ha parlato della trattativa per portare Antonio Cassano in gialloblu: "Siamo ottimisti. Credo che nel weekend questa operazione che reputo molto importante si possa definire. C'è serenità nello staff di Cassano e quindi siamo fiduciosi. Non appena potremo dare l'annuncio di Cassano avremo la consapevolezza che nella nostra rosa ci sarà un grande campione che rafforza in maniera importante la squadra. Almeno in estate saremo ambiziosi. Spaventato dalla personalità di Cassano? No, assolutamente e poi ci penseranno Donadoni e Leonardi.  Per quel che riguarda invece Silvestre, lo abbiamo richiesto ai nerazzurri e se lui verrà con la voglia di dimostrare il proprio valore bene, altrimenti ne faremo a meno. L'operazione è chiara e l'ha confermata anche Moratti. E' una trattativa importante che testimonia la collaborazione esistente fra i due club. L'Inter si è dimostrata ancora una volta un ottimo partner di mercato. Ci sono state altre richieste per Belfodil? Lo dico da gennaio che ci sono molte richieste per lui – dice con il sorriso - . Le cifre erano alte e molti club si sono ritirati. L'Inter è stata la più convincente. Zaccardo? E' un giocatore molto legato a noi, c'è affetto e stima reciproca, ma per adesso rimane un calciatore del Milan. Paletta è un punto fermo della nostra squadra. Finché dimostrerà la voglia di rimanere con noi saremo felici di averlo a Parma".

Intanto il Torino si fionda su Musacci, sul quale ci sono altre società, ma il giocatore ha voglia di riscattarsi e vorrebbe rimanere al Parma cercando di convincere tutti. Difficile dunque che accetti altre soluzioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Ponte della Navetta, Alinovi al Ministero: “Aprirlo entro Pasqua”

  • Attualità

    Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento