Kulusevski posa in maglia Juve, il Parma ripensa a Stepinski

A meno di clamorosi ribaltoni, il prestigiatore dovrebbe essere a disposizione per la gara con l'Atalanta in un pomeriggio per lui speciale

Dejan Kulusevski è a Torino. La lunga giornata di visite mediche è cominciata ieri, un capodanno speciale trascorso nel capoluogo piemontese. Lo svedese del Parma, in prestito dall'Atalanta, è diventato un giocatore della Juventus per 35 milioni di euro più bonus che i bianconeri verseranno nei prossimi tre anni alla società di Percassi, che si conferma ancora una volta straordinariamente efficiente nelle strategie dei mercati. Il centrocampista offensivo che con D'Aversa ha toccato picchi altissimi di rendimento, ha sostenuto le visite di rito al J Medical prima della firma e del successivo trasferimento che - a questo punto - si spera possa concretizzarsi a giugno, dando il tempo al prestigiatore di poter portare a termine la sua avventura con il Parma. Il contratto da 2,5 milioni netti a stagione sino al 2024, più bonus. per il giocatore, più i 35 milioni con incentivi per altri 9 destinati all'Atalanta, hanno spinto Kulusevski e la Dea a scegliere la Juventus.

"La chiave del successo è giocare la mano che ti è stata data come se fosse la mano che volevi". Il pensiero enigmatico di DK44 su Instagram non è passato inosservato. Che si riferisse a questa nuova avventura che sta per cominciare? Quando non si sa: il Parma ha dato la sua parola a D'Aversa, promettendo che il giocatore si trasferirà a Torino solamente a giugno. Ma Sarri lo reclamerebbe subito, soprattutto se partirà - come sembra - Emre Can, destinato a un ritorno in Germania, sponda Borussia Dortmund. 

MERCATO - Intanto il Parma potrebbe piombare su un attaccante, si era fatto il nome di Vincenzo Millico, ma non è escluso che Faggiano possa tornare su Stepinski, l'anno scorso al Chievo oggi all'Hellas, dove sta giocando meno del previsto e raccogliendo poco.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

Torna su
ParmaToday è in caricamento