menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Manuel Scavone, centrocampista che piace al Parma - foto dal web

Manuel Scavone, centrocampista che piace al Parma - foto dal web

Parma, in arrivo Manuel Scavone dalla Pro Vercelli

Il centrocampista centrale può giocare davanti alla difesa e anche sulla trequarti. Piace sempre Andrea Schiavone, si complica Bentivoglio

Il Parma porta avanti le trattative di mercato e aspetta l'esito dell'iscrizione. I documenti per la Lega Pro sono stati depositati, il consiglio federale si riunirà il primo luglio e, salvo clamorosi imprevisti, sancirà l'entrata dei crociati tra i professionisti. Tutto è pronto per la partenza ufficiale, con la prima parte del ritiro che si svolgerà al centro sportivo di Collecchio. Poi si partirà per Pinzolo. Per la seconda parte del ritiro, il Parma dovrebbe avere a disposizione quasi tutta la squadra, compresi i nuovi e quelli che già sono stati confermati. Da Corapi a Miglietta, passando per Giorgino e compagnia. Con ogni probabilità, il primo acquisto sarà Felice Evacuo. Il Parma sta contrattando con il Novara per cercare di liberare il giocatore, ha già l'accordo con l'attaccante che aspetta di essere contattato per firmare il contratto pronto. Due anni a 220 mila euro a stagione. Piace sempre Andrea Schiavone, del Livorno, ma la trattariva non è semplice dato che il giocatore ha ancora un anno di contratto. Francesco Branchini, l'agente del centrocampista, è stato contattato dal Parma qualche giorno fa, il giocatore ha diverse proposte e deve valutare, vorrebbe restare in B e non scendere di categoria, ma toccherà a Minotti e Galassi convincere il classe '93 ad accettare il trasferimento, magari mettendo sul piatto dei soldi. Chi invece sembra a un passo è Manuel Scavone, centrocampista della Pro Vercelli che quest'anno ha disputato 37 gare segnando 5 gol. Un giocatore pronto per far fare alla squadra il salto di qualità, dato che da molte stagioni ha ben figurato in Serie B. La trattativa è ben avviata, si attende l'ufficialità che dovrebbe arrivare tra venerdì e lunedì, quando il Parma sarà a tutti gli effetti una società professionistica. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

  • Cronaca

    Teatri e cinema riapriranno il 27 marzo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento