Parma ecco Strasser: "Mi ispiro a Gattuso. Dimostrerò il mio valore"

Il nuovo acquisto crede in un grande campionato: "I crociati possono ambire a un piazzamento importante". Leonardi: "Prenderemo un difensore dopo il Napoli. Pabon vicino al prestito in Spagna"

Presentazione di Strasser con Leonardi

Giornata di presentazioni in casa Parma: Strasser si è presentato con Pietro Leonardi presso la sala stampa del Centro Sportivo di Collecchio. L'ex centrocampista rossonero, arrivato nel Ducato con Mesbah e che ha visto il passaggio di Zaccardo al Milan, ha subito delinato i suoi obiettivi con la maglia del Parma, quelli di giocare e portare i crociati in alto.
"Sono un tipo aggressivo e mi ispiro a Gattuso, lui mi ha dato molti consigli quando giocava" - ha esordito Strasser - e il Parma è una squadra giovane che vuole fare bene. Questo è un posto pieno di giovani che fa per me. Credo che la squadra sia pronta per un piazzamento importante.Io mi trovo bene a giocare in un centrocampo a tre e voglio dimostrare il mio valore. Io sto bene fisicamente e voglio guadagnarmi un posto importante in squadra.

Pietro Leonardi è soddisfatto del nuovo arrivo: "Strasser può giocare in tutti e tre i ruoli. Con lui in un centrocampo a tre si tappano buchi importante. Ha delle qualità buone che a noi servono". Il ds crociato non ha escluso altri colpi per la difesa e avvicina Andrea Coda in gialloblù: "Possibile che arrivi un difensore ma prima c'è il Napoli, quindi si valuterà dopo la gara con gli azzurri". Sul caso Pabon invece: "Siamo a buon punto nella trattativa ma ancora non è stato definito nulla. Possibile che parta ma in prestito, al Deportivo La Coruna, per poi passare al Monterray. Musacci? E' andato via perchè aveva bisogno di giocare e trovare ritmo-partita"
Più ottimista, invece, su Amauri: "Insieme a Paletta ha dato segno di voler restare, perchè vogliono dare il loro contribuito. Battaglia sarà libero a giugno per firmare dove vuole e stiamo valutando se poterlo prendere già ora. Ci stiamo lavorando".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento