CALCIOMERCATO - Il Parma pensa ad Abel Hernandez e se il Palermo va in B...

L'attaccante uruguaiano classe '90 potrebbe essere ceduto da Zamparini per fare cassa e recuperare denaro fresco. Hernandez ha un contratto fino al 2016, ma se dovessero retrocedere sarebbe sul mercato

L'amministratore delegato del Parma, Leonardi, vigile sul mercato

Il suo campionato è finito troppo presto. Abel Hernandez ha smesso di giocare nel mese di ottobre a causa della rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Lo avevamo lasciato con i capelli cortissimi, come era solito portarli l'attaccante rosanero del 1990, lo abbiamo ritrovato con tanto di treccine raccolte e con una voglia matta di superare il momento delicato che ha trascorso a causa di uno stop, uno dei tanti, bruttissimo che ne hanno minato una carriera promettentissima. Su Abel si erano fiondate molte squadre top, tra cui anche l'Inter. Ma il Palermo ha tenuto duro ed evitato di farselo scippare nello scorso campionato. A cinque gare dalla fine della stagione, con una salvezza da conquistare, che pare sempre più difficile, Hernandez si è fatto trovare pronto scacciando, come lui stesso ha confermato, anche la depressione che stava subentrando dopo il duro k.o. che ha dovuto affrontere. All'età di 22 anni ha dovuto convivere con parecchi problemi che lo hanno costretto a trascorrere più tempo nell'infermeria che in campo. Il Palermo lo ha acquistato dal Penarol per una cifra vicina ai 4 milioni (si parla di 3,7-3,8) e già un paio di stagioni fa si era fatto incontro niente di meno che l'Arsenal. Si tratta di una seconda punta veloce che ha le sua armi migliori nella rapidità e nalla tecnica con entrambi i piedi. E' dotato di un sinistro potente, ma si fa valere anche con il destro, fisicamente può dire la sua, grazie alla crescita che ha fatto in queste stagioni nell'Isola. Può giocare in tutte e tre le posizioni di attacco nell'ipotetico tridente, oppure punta centrale e meglio ancora se supportato da un attaccante "pesante", all'Amauri per intenderci. Quello che fa per il Parma insomma. Leonardi ci avrebbe messo gli occhi su, aiutato anche dal fatto che il Palermo naviga in acque brutte. La salvezza resta un obiettivo difficile da raggiungere visto anche il calendario e Zamparini potrebbe, a fine stagione, decidere di dover sacrificare qualcuno. Per fare cassa. Uno di questi potrebbe essere proprio Hernandez, un diamante grezzo e molto fine che potrebbe fare comodo al Parma anche in vista del prossimo campionato di livello che Leonardi e soci auspicano nella stagione del centenario. Con una cifra nemmeno troppo esosa, vicina ai cinque milioni di euro, più qualche giocatore come contropartita tecnica, si parla di Feltscher,  Abel potrebbe essere pronto a trasferirsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Allerta terapie intensive: a Parma rischio alto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento