L'INTERVISTA

L'annuncio di Becali: "Man e Mihaila? Siamo vicini al rinnovo"

L'agente dei due calciatori rumeni: "Ci siamo, contratto fino al 2027 con opzione per il 2028. Il Parma ci ha trattati bene"

Ormai ci siamo: al 90% Valentin Mihăilă e Dennis Man dovrebbero firmare il rinnovo del contratto, prolungando il rapporto con il Parma come anticipato (leggi qui). La conferma arriva direttamente dal loro agente, Giovanni Becali. Il procuratore ha rivelato i dettagli della trattativa annunciando di essere vicino a una svolta. "Abbiamo quasi raggiunto un accordo. Sono due mesi che parliamo. Abbiamo avuto alcuni colloqui, penso che questo sia il quarto o quinto incontro. Diciamo che potremmo arrivare a un compromesso che ci consenta il prolungamento dei contratti dei due giocatori. Spero che la Serie A rappresenti un passo avanti nel futuro dei giocatori. Non abbiamo ancora chiuso, ci sono ancora piccoli aggiustamenti e dettagli da sistemare ma spero che si possa trovare un accordo. Dipendiamo dal Parma. Il Club ha fatto delle buone offerte per i giocatori, hanno promesso un vero contratto da Serie A. Loro hanno tempo per dimostrare chi sono, sono nel fiore degli anni", ha proseguito Becali.

mihaila-lapresse-1-2

C'è il veto sulle cifre: "Sono cose riservate, ma sono buoni contratti - ha svelato l'agente -. Hanno anche dei bonus se la squadra si classifica tra le prime dieci. Non abbiamo parlato di una qualificazione alle Coppe, sono appena stati promossi. Il Parma ha bisogno di adattarsi alla Serie A. La Serie A è Serie A, ti accorgi che giochi con le prime cinque che fanno la Champions League. L'allenatore li vuole, abbiamo pensato anche ad una partenza in inverno, ma ci sono alcune cose che comportano dei rischi. Il Club è ricco, potevano dirci che saremmo andati via alla scadenza del contratto ma, nel frattempo, i ragazzi sarebbero rimasti in panchina. Sono due mesi che parliamo. I calciatori sono consapevoli che la squadra li abbia trattati bene, la città li ama e Pecchia ha insistito affinché restassero. Se dovesse capitare di prolungare, parleremo anche di altre cose che sarebbero potute accadere. Posso dirvi che sono tre anni, con opzione per il quarto, vediamo", ha concluso Giovanni Becali nell'intervista a Fanatik.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio di Becali: "Man e Mihaila? Siamo vicini al rinnovo"
ParmaToday è in caricamento