Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Gagliolo sospeso tra il rinnovo (che non arriva) e il mercato

Il difensore, a oggi capitano del Parma, rischia di rimanere con il contratto che va in scadenza

Tra il rinnovo di contratto (sperato) e il sondaggio della Salernitana. Riccardo Gagliolo rimane in sospeso, ancora per una settimana. Enzo Maresca gli ha concesso i gradi di capitano, per mantenere vivo il contatto tra il ‘vecchio gruppo’ e il nuovo. Il Parma ha intanto confezionato due colpi: Elias Cobbaut è già in città, si allena con i compagni e ha conosciuto già il gruppo, mentre Enrico Del Prato aspetta il via libera dall’Atalanta e non vede l’ora di cominciare la nuova avventura. Ha già sistemato i dettagli dell’affare che si è chiuso con la formula del prestito con diritto di riscatto e contro diritto in favore dell’Atalanta, ha la valigia pronta.

Per due difensori, un altro che sta cercando di capire il da farsi: Gagliolo, appunto. La sua volontà sarebbe quella di rinnovare con il Parma un contratto in scadenza nel 2022. Il club di Krause gli ha offerto un solo anno, mentre lui preme per averne due (con l’accordo che scadrebbe - in tal caso - nel giugno del 2024). Dall’altro lato c’è la richiesta di Fabrizio Castori, suo allenatore a Carpi, che non è diventata ancora una richiesta ufficiale. C’è l’interesse, ma forse non la voglia di farlo diventare un calciatore della Salernitana, che intanto si sta guardando intorno, per assemblare un piano B. Ultimi giorni decisivi, in un senso o nell’altro. Con Gagliolo che potrebbe rimanere da capitano, senza il rinnovo del contratto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gagliolo sospeso tra il rinnovo (che non arriva) e il mercato

ParmaToday è in caricamento