Parma, vacanze finite, domenica si rientra a Collecchio in attesa di Cassano...

FantAntonio ha trascorso le vacanze a Genova assieme alla famiglia, la moglie spinge per un trasferimento immediato sotto la Lanterna. Intanto Donadoni lo aspetta. Ecco gli scatti natalizi dei crociati

Antonio Cassano con la moglie - foto fcparma.com

C'è chi ha passato il Natale in famiglia, come la maggior parte dei calciatori del Parma, tra regali e coccole, chi ha scelto come meta gli Stati Uniti, chi invece è rientrato in Sud America perché la famiglia è lì. C'è chi posta foto su twitter, ultimamente sempre più calciofilo, c'è invece chi usa twitter per esprimere un desiderio, o che avvenga qualcosa piuttosto che un'altra, chi lo usa per augurare a tutti buone feste, chi, come Carolina Marcialis, moglie di Cassano, per esprimere qualche veduta particolare. Alla consorte di FantAntonio piace cinguettare, e uno degli ultimi ha scatenato l'ira dei tifosi del Parma che non accettano il fatto che il proprio idolo voglia abbandonarli dopo soli sei mesi. "Non succede, ma se succede...". La frase equivoca è stata questa, insieme a tante altre che fanno pensare e dipingono giornate movimentate, passate a schivare paparazzi. Il fantasista se ne sta zitto, almeno in pubblico, dopo la lite in una riunione tecnica in seguito alla sua assenza per il gala del Centenario. FantAntonio ha rotto con tutti, i compagni si sentirebbero offesi, in seguito alle sue frasi che il fantasista avrebbe rivolto loro, "l'unico giocatore di calcio sono io", e sembra lo abbia fatto di proposito, per farsi allontanare in maniera volontaria dai compagni e dall'ambiente. Come l'ammonizione rimediata contro il Cagliari, per evitare la sua Samp. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SCATTI DA TWITTER - Intanto su Twitter ci sono repliche di tifosi, stizziti dal comportamento incomprensibile del calciatore. Cassano a parte, gli altri hanno trascorso le vacanze in maniera più "pacifica", come Biabiany in compagnia della piccola Joyce, ultima arrivata, oppure come Rosi, rientrato a Roma con tanto di fidanzata, o Mirante, pazzo della Campania, o Palladino, circondato dai nipoti. Mesbah è "scappato" dai suoi, come Gargano, a Punta del Este assieme a moglie e prole, Paletta che non vedeva l'ora di abbracciare sua figlia in Argentina, oppure Amauri per il quale la famiglia è sacra. Lucarelli e Gobbi, inseparabili, hanno trascorso il Natale a New York tra una partita di basket e una corsa a Central Park, per non perdere l'abitudine. E per essere da esempio, ancora una volta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento