menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, giovedì firma Evacuo e Garufo si svincola dal Catania...

Il bomber sosterrà le visite mediche in mattinata, poi sarà presentato ufficialmente. Il difensore del Catania rinuncia a settantamila euro pur di diventare crociato

Desiderio Garufo sarà un giocatore del Parma. E probabilmente prenderà anche parte alla prima tranche del ritiro estivo che si svolgerà a Collecchio, dal 10, giorno del raduno e del primo appello, fino al 24 luglio. L’esterno del Catania rappresenta una prima scelta, solo che è vincolato da un contratto che lo lega alla società etnea fino al giugno 2017. La trattativa nei giorni scorsi aveva registrato un rallentamento, a causa del vincolo che c’è tra calciatore e società, una situazione molto simile a quella di Evacuo. Solo che Garufo giovedì si libererà dal Catania andando a rescindere il contratto e cercando di accelerare le pratiche per legarsi nel più breve tempo possibile al Parma. Venerdì o al massimo lunedì, il giocatore potrebbe essere a Parma per firma e visite mediche, e cominciare la sua nuova avventura. Garufo lascia in Sicilia circa settantamila euro, il suo ingaggio che percepisce a Catania, per legarsi al Parma. Chi da giovedì sarà invece un giocatore del Parma, in maniera ufficiale è Felice Evacuo. In mattinata atteso in città per le visite mediche e la firma, poi nel pomeriggio la presentazione a stampa e tifosi.

 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento