Chi è Hernani? "Un Obiang più forte"

Marco Petrin, il mediatore della trattativa: "Lo avevo proposto a Faggiano già due anni fa. Per me ha fatto un gran colpo"

Hernani - foto Ansa

La notizia è che il Parma per Hernani ha battuto anche la concorrenza del Santos. Lo aveva chiesto Sampaoli come rinforzo a centrocampo per il club brasiliano. Da quelle parti, Hernani lo conoscono bene. 

"Si ma non è ancora fatta - spiega Marco Petrin a ParmaToday.it, l'intermediario che ha curato il passaggio ormai imminente (a suo dire) dallo Zenit al Parma del centrocampista brasiliano -, siamo vicini alla conclusione. Lo Zenit ha accettato la proposta del Parma, un prestito con obbligo di riscatto e manca solo la firma del ragazzo sul contratto. Vediamo che succede. Adesso stanno sistemando le ultime cose lì in Russia". 

Che tipo di giocatore è?

"E’ una mezzala moderna, ha grande fisicità, molto forte fisicamente. E' bravo in fase difensiva, calcia bene da fuori. Può essere decisivo anche sui piazzati. Secondo me il Parma ha fatto un grande colpo. La sua caratteristica principale? La forza fisica. E' un centrocampista che gioca anche davanti alla difesa, ma rende meglio come mezzala perché sa inserirsi. E sa andare in area con i tempi giusti".

Come è nata la trattativa?

"A Faggiano lo avevo proposto già due anni fa, quando il direttore era a Palermo. Ma poi non se ne fece nulla. Quest’anno gliel’ho riproposto. E siamo andati a concludere l’operazione in maniera rapida. Il giocatore è contento di venire a Parma, si è già informato".

C'è un giocatore a cui si può accostare?

"Somiglia molto a Obiang, ma diciamo che è più forte. Non lo dico io, ma il direttore sportivo della Sampdoria, altra squadra che era sul giocatore. Osti lo definisce così. Noi non abbiamo tanti giocatori forti in quella zona di campo".

Tra le squadre che lo volevano c'era anche il Santos?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Sì, il Parma ha battuto la concorrenza del club brasiliano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

  • Coronavirus, 3 giugno: ecco cosa potranno fare da oggi i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento