menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hernan Crespo esulta al Tardini

Hernan Crespo esulta al Tardini

"Cibus in città". Hernan Crespo torna al Tardini per il triangolare

Nei prossimi giorni sono attese ulteriori conferme di ex giocatori e personaggi della televisione, che andranno così a completare le rose per il prossimo 9 maggio.

A poco meno di una settimana dall’evento, in cui le formazioni di  Mediaset Stars Industria Alimentare  e  Grande Distribuzione  si sfideranno in un triangolare di calcio, è arrivata ieri la notizia che ci sarà anche  Hernan Crespo , insieme a Osio, Melli, Ciccio Graziani e l’ad crociato Pietro Leonardi, per una sera nelle vesti di allenatore e non di dirigente.

Prosegue la vendita dei biglietti, disponibili il prossimo 5 maggio al Centro Torri, il 7 e 8 maggio nell’antistadio del Tardini, di fronte al negozio Emporium, il 9 maggio nelle biglietterie ufficiali del Parma FC, e nei prossimi giorni anche negli stand in vari punti della città delle associazioni di beneficenza che hanno aderito.

Vestirà per una sera i panni di allenatore l’ad del Parma FC Pietro Leonardi, che sarà alla guida della squadra dell' “Industria Alimentare”.
 
Il responsabile delle relazione esterne del Parma F.C. Mirco Levati ha poi annunciato quella che è stata la grande notizia della conferenza stampa del Tardini, ovvero il ritorno in campo sul terreno dello stadio parmigiano di Hernan Crespo. Il campione argentino, idolo della tifoseria gialloblù, il prossimo 9 Maggio tornerà a vestire i panni di calciatore nello stadio che lo ha visto protagonista per buona parte della sua carriera.
 
Nei prossimi giorni sono attese ulteriori conferme di ex giocatori e personaggi della televisione, che andranno così a completare le rose per il prossimo 9 maggio.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento