rotate-mobile
Sport

Circati, che sorpresa: convocato in Under21

Il difensore italo-australiano fa parte della lista del CT per le sfide amichevoli contro Inghilterra e Giappone

Alessandro Circati dovrebbe aver scelto la Nazionale Italiana. La convocazione dell'Under 21 per il difensore del Parma, nel giro azzurro, va letta in questo senso ed è stata accolta con sorpresa da tutti. Il CT Paolo Nicolato lo ha scelto per le sfide amichevoli contro l'Inghilterra, giovedì 22 settembre, e il Giappone. Un bel premio per il giovane crociato che un paio di settimane fa era stato seguito da molto vicino a Genova, durante la gara tra il Parma e il grifone a Marassi finita 3-3 da emissari della Federazione australiana che si è mossa per reclutare i giocatori dei campionati europei. 

Circati, che a onor del vero può scegliere il Paese da difendere fino alla convocazione in Nazionale Maggiore, ha in testa di affermarsi in Serie B con il Parma e di entrare stabilmente nel giro azzurro in modo da mettere nel mirino l'appuntamento del Mondiale Under 20, in programma l'anno prossimo in Indonesia. Più difficile partecipare alla spedizione dell'Under 21, a quell'Europeo di categoria fissato sempre per il 2023 in Romania e Georgia che varrà la partecipazione Olimpica, ma per ora il giovane di Fidenza può assaporare il clima azzurro da vicino e viverlo almeno per una decina di giorni. 

Quest'anno con il Parma ha collezionato tre presenze, al fianco di Romagnoli. Sfortunato nell'ultima partita contro la Ternana, quando è stato sostituito al 76', Circati adesso vede l'Italia e spera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circati, che sorpresa: convocato in Under21

ParmaToday è in caricamento