Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

CittàdellaPallavolo2021, partenza alla grande

Ben 73 tra ragazzi e ragazze dai 6 ai 13 anni presenti al primo giorno del camp estivo gratuito di pallavolo organizzato in Cittadella dall'Energy Volley Parma

Ottimo inizio questa mattina al Parco Cittadella di Parma per l’ottava edizione della CittàDellaPallavolo 2021, il camp estivo gratuito di pallavolo organizzato dalla WiMORE Energy Volley Parma con il patrocinio del Comune di Parma e grazie al sostegno dei partners EmilBanca Credito Cooperativo, Nem, Coop Multiservice, Servizi Italia, Clicom, Eurodiesel, Oiki, Puro, Hdental, Autotrasporti Piccinini, Decalacque, riservato a ragazzi e ragazze dai 6 ai 13 anni. In totale erano in 73 gli iscritti che hanno partecipato alla giornata inaugurale, contraddistinta dalla prima attività d’inglese diretta dalla scuola di lingue The BB’s Way, una delle grandi novità di quest’anno assieme alle visite guidate al Museo d’Arte Cinese ed Etnografico di Parma. In un’edizione che si svilupperà in due fasi distinte tra giugno e settembre, sempre dal lunedì al venerdì: la prima si concluderà il prossimo 2 luglio, la seconda, invece, durerà dal 30 agosto fino al 10 settembre.

Soddisfatta la responsabile della CittàDellaPallavolo, Rosa Misseri, coadiuvata dagli istruttori Simone Asta, Michela Bagnato, Marco Biacchi, Diletta Del Prete, Mariagiada Maiorana, Roberta Sarra e dagli aiuto istruttori Valeria Alexa, Anna De Pauw, Michela Gaita, Riccardo Illari, Alice La Rocca, Ambra Maiorana, Susanna Parmiggiani e Lucrezia Piazza. “I bambini si sono alternati facendo una prima attività motoria e lezioni d’inglese a gruppi, intervallate dalla merenda di metà mattinata prima di chiudere con un torneo di volley. Rispetto allo scorso anno, in cui avevamo pochi iscritti, soprattutto, perché le regole legate alla prevenzione della pandemia non ci permettevano di averne molti, i nostri numeri sono decisamente migliori e destinati a crescere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CittàdellaPallavolo2021, partenza alla grande

ParmaToday è in caricamento