menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ecco come sarà

Ecco come sarà

Collecchio, Prandelli inaugura i lavori della nuova sede del Parma

All'interno del centro sportivo dove la squadra si allena sorgerà una struttura di 2150 mq per un investimento, realizzato dalla Eventi Sportivi spa di 6,5 milioni di euro. Ghirardi: "Sono profondamente orgoglioso"

A tenere a battesimo il via ai lavori per la nuova sede del Parma Fc non c'erano solo dirigenti e giocatori ma anche Cesare Prandelli. Il cittì azzurro, ex allenatore del Parma ed amico del presidente Tommaso Ghirardi, ha lodato la scelta imprenditoriale del club emiliano perché, ha detto, "le strutture logistiche alla fine ti regalano sempre qualche punto in più". L'intenzione del Parma è ovviamente questa.

All'interno del Centro Sportivo di Collecchio, dove la squadra si allena, sorgerà una nuova struttura di 2150 mq. Al primo piano troveranno posto gli uffici ed i locali di rappresentanza, il secondo sarà invece interamente destinato alle esigenze della società e della prima squadra, compresa l'ampia foresteria per i ritiri prepartita. L'investimento, della Eventi Sportivi spa (società proprietaria del Parma Fc), sarà di 6,5 milioni di euro, reso possibile anche con l'intervento dell'Istituto per il Credito Sportivo, che ha concesso un mutuo ventennale a tasso agevolato.


I lavori, che partiranno all'inizio del 2012, termineranno entro l'estate. "Questo è un investimento importante, in un momento di grande crisi noi decidiamo di rilanciare e di patrimonializzare - ha commentato il presidente Tommaso Ghirardi - La nuova sede del Parma sarà anche un progetto aperto alla città e ai tifosi. Ne sono profondamente orgoglioso"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    L'Inter soffre, ma vince: al Parma restano solo i complimenti

  • Cronaca

    Covid: quasi 170 casi e un morto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento