rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Sport

De Siervo: "Contenti per Krause, i suoi grandi investimenti"

L'amministratore delegato della Lega Serie A, a margine dell'avvio del Festival della Serie A: "Parma è un grande campanile del nostgro calcio"

"Un campionato deve incontrare i tifosi, lo faremo, a partire da quest'anno, nelle piazze più belle d'Italia, siamo il Paese dei 100 campanili e siamo partiti da Parma. Era un'idea che avevamo e siamo felici di farlo, fra l'altro, nell'anno in cui il Parma è tornato in Serie A, quindi welcome back al Parma, alla sua proprietà e a tutta questa regione, abbiamo bisogno di calcio di qualità". Lo ha dichiarato Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A, a margine dell'avvio del Festival della Serie A, che inizia oggi a Parma. "Siamo felici per Krause e per l’investimento importante che ha fatto. Parma è un grande campanile, abbiamo sentito la mancanza. Lui ha fatto dei grandi investimenti, senza avere la fretta del risultato, ha lavorato sulla programmazione e sulla sostenibilità. C’è la maturità piena di poter rimanere in scia".

"Quale messaggio può partire da questo festival? L'idea è semplice: cercare di raccontarsi, alla fine di una stagione, raccontando tutto quello che di bello è stato fatto, quello che di buono pensiamo di fare nel corso dell'anno prossimo, ma soprattutto raccogliere idee e un confronto costruttivo con il nostro pubblico" spiega ancora Luigi De Siervo.  "La Serie A non è solo la parte del gioco che tutti conoscono, è piena di valori: per ogni giornata delle nostre 38 giornate la dedichiamo a una causa di persone che hanno bisogno di attenzione" ha concluso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Siervo: "Contenti per Krause, i suoi grandi investimenti"

ParmaToday è in caricamento