menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Empoli-Parma 4-0 LE PAGELLE | Prestazione mediocre, non si salva nessuno

Squadra e allenatore imbarcano acqua da tutte le parti

Dal nostro inviato

EMPOLI - Ecco le pagelle di Empoli-Parma 3-0. 

Frattali 5,5 - Ne becca tre, non per colpa sua, ma sul secondo gol avrebbe forse potuto andare almeno giù. Provarci almeno. Ma dalla tribuna è facile.

Iacoponi 4,5 - Male, a tratti malissimo in un modulo di difficile interpretazione. D'Aversa lo schiera a sinistra nella difesa a tre che si trasforma a quattro senza palla. E lui fa il terzino quando l'Empoli attacca. Non vede mai Donnarumma, non prende mai il centrocampista che gioca tra le linee. Giornataccia. 

Lucarelli 4,5 - Partecipa impassibile alla goleada che gli rifila l'Empoli contribuendo all'immobilismo di una retroguardia da brividi.

Di Cesare 4,5 - Gioca sul centrodestra, in uscita sull'attaccante, Caputo, che vede poche volte. Qualche stacco di testa, niente di che. Chiude su Rodriguez quando la partita è ampiamente finita.  

Gazzola 4,5 - Aveva illuso nella gara d'esordio con il Novara ma adesso si è perso pure lui nel marasma gererale di una squadra senza capo nè coda.

Munari ng - Gioca poco Gianni, si fa male al 25'.

dal 25' Barillà 5 - Ci mette il cuore e l'anima che in questi casi non bastano. Naugrafa con il resto della squadra anche quando prova a fare il centrocampista centrale. 

Vacca 4 - Peggiore in campo per distacco: gioca pochi palloni, riesce a sbagliarli quasi tutti senza mai incidere. Non ci mette neanche la tigna tipica del giocatore che potrebbe essere. Non prende mai Zajc.

Dezi 4 - Fuori posizione, fuori dalla partita, fuori da ogni cosa: non contrasta né imposta, corre a vuoto senza dare l'impressione di sapere cosa fare.  

Ciciretti 5 - Da una punizione calciata male nasce il primo gol dell'Empoli. Ma quanti giocatori sono andati a saltare? Però dai suoi piedi qualcosa di buono nasce, come la palla che dà a Ceravolo in occasione della palla gol sbagliata da Da Cruz.

20' s.t. Insigne 5 - Cerca di creare e combinare, ma non ci riesce. Entra a risultato compromesso. 

Ceravolo 5 - Il più vivo davanti ma non è supportato. L'assist per Da Cruz è uno dei pochi palloni giocabili che ha lui con tutta la squadra. 

34' s.t. Calaiò ng.

Da Cruz 4,5 - Ha sui piedi la palla giusta per il pareggio ma la spreca andando di ginocchio. Cerca di combinare qualcosa ma non riesce a essere incisivo.

D'Aversa 4,5 - Decide di regalare la mediana all'Empoli, come se ce ne fosse bisogno. Una squadra forte non ha bisogno di doni, ma il Parma gliene fa addirittura tre e prende gol su calcio piazzato, cosa che prima di solito sfruttava a suo favore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento