Parma città europea dello sport, al via un fine settimana di eventi e sport

Sport e manifestazioni. Sarà un’agenda ricca di appuntamenti - dal rugby, al tiro a segno, dalla corsa, al baseball e alle arti marziali - quella proposta nel fine settimana dal calendario di eventi legati a Parma città europea dello sport 2011

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Si  inizia venerdì pomeriggio alle 14, in piazza Garibaldi, con le celebrazioni organizzate dal Rugby Parma per l’80° anniversario della fondazione del rugby Parma. La festa proseguirà fino alle 21, accompagnata da momenti gastronomici.

Sempre venerdì è in programma l’appuntamento con “PerCORRERE strade diverse”, che si terrà in via Anedda 5 (Moletolo), alle 20.30, nella sala riunioni FIGC - CONI – AIA. Organizzato dal Uisp, l’appuntamento sarà condotto da Claudio Rinaldi, caporedattore della Gazzetta di Parma, e vedrà la partecipazione dei maratoneti Katia Fori, Michele Sartori, Roberto Mattioli, Paolo Bucci, Luciano Rossi e Gianni Piscopo, che parleranno delle loro avventure podistiche.

Sabato spazio alle arti marziali, con il corso per istruttori di primo livello di jujitsu brasiliano, tenuto dal maestro Federico Tisi e organizzato dal Jujitsu Center. Le lezioni si svolgeranno dalle 10 alle 14 al centro sportivo “Ercole Negri”.

Al poligono di via Reggio, a partire dalle 9 di sabato, si svolgerà la finale del campionato italiano di tiro a segno BR22, organizzata dall’Unione Italiana Tiro a Segno: oltre 100 tiratori agonisti si contenderanno il titolo italiano, che verrà assegnato domenica alle 17. Sempre domenica, al centro sportivo “Franchini” in via De Sica, grande attesa per il 19° torneo a tre squadre di prebaseball e presoftball “Noi per Loro”, che si svolgerà dalle 9 alle 17.30. Il ricavato della giornata verrà devoluto all’associazione “Noi per Loro”.

Per il calendario completo degli eventi è possibile consultare il sito www.parmacityofsport2011.it.

Torna su
ParmaToday è in caricamento