menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

FeralpiSalò-Parma 0-1 LE PAGELLE | Nocciolini dà tutto, Iacoponi lucido

L'esterno non si risparmia, il difensore è pimpante

Dal nostro inviato

SALO' - Ecco le pagelle di FeralpiSalò-Parma 0-1:  

Frattali 6 - Finisce in maniera eroica, zoppicando ma rimanendo in campo fino alla fine. Ferretti lo chiama in causa, lui c'è. Esce sicuro quando deve.

Iacoponi 6,5 - E' più sprint del solito, quando non riesce ad arrivarci con la velocità gioca d'anticipo e la mossa si rivela essere giusta. Non perde mai lucidità, saltato poche volte, si fa valere.

Di Cesare 6 - Non gioca pulito come sempre ma riesce a essere decisivo con qualche chiusura delle sue. Poche volte in affanno, cade solo una volta, quando lo prendono in velocità.

Lucarelli 6,5 - La sua miglior gara del girone di ritorno. Stava per essere macchiata dal liscio nell'ultima azione, ma per fortuna poi tutto è andato per il verso giusto. Giganteggia in difesa, di testa e con i piedi.

Nunzella 6 - Qualche sbavatura solamente a fine partita, dopo aver corso all'impazzata e senza mai fermarsi. Non si può pretendere lucidità sempre, ma riesce a mettersi in mostra e a dare il suo contributo. 

Munari ng.
(19’ p.t. Mazzocchi 6) - Entra e sprinta che è una bellezza, ma la minaccia offensiva è quasi nulla: perché è costretto a difendere e a giocare concreto. Lo fa bene anche in fase di 3-5-2.

Scozzarella 6,5 - Primo tempo magnifico, con tocchi di prima e di qualità. Secondo tempo un po' meno bello ma intenso. Gioca comunque in maniera sontuosa e quando ha campo vede che è una meraviglia.

Corapi 6 - Non giocava titolare da un bel po', dalla partita in casa contro il Santarcangelo. Ci ha messo tutto quello che poteva metterci: sostanza, qualità a tratti e sapienza. Decisivo più in fase difensiva che in costruzione.

Scaglia 6 - Gioca poco nel suo ruolo naturale, esterno destro a piede invertito, poi fa la mezz'ala e finisce addirittura da seconda punta. Duttile e affidabile, poteva gestire meglio qualche situazione ma porta a casaa la pagnotta. 

(43’ s.t. Edera ng).

Calaió 6,5 - La giocata che porta al gol è importante e conferma le sue doti da giocatore fuori portata. Coglie una traversa praticamente da fermo, sbotta contro tutti e fa a sportellate andando a difendere come sempre. Novantacinque minuti di sacrificio.

Nocciolini 6 - Il Noccio è abituato a rincorrere tutti. A Salò lo fa bene, forse anche meglio di altre volte per abnegazione e quantità. Finisce con i crampi e da difensore aggiunto ha pure l'opportunità di fare il gol che chiude l'incontro. 
(29’ s.t. Simonetti 6) -  Questo ragazzo è intelligente e capace, ogni volta che viene chiamato in causa non si tira mai indietro e sembra un veterano, ma ha solo vent'anni. Rimpolpa la mediana e dà ad essa quantità.

D'Aversa 6 - Non è il suo Parma quello visto a Salò. La squadra non risponde a quello che lui gli chiede e si ritrae con troppa veemenza, quasi non vedendo l'ora di partire in contropiede. Perché?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento