menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, quanti infortunati: e tutti in mezzo al campo...

La squadra di D'Aversa già orfana di Scavone, ha perso Giorgino in rifinitura e Munari in partita. Anche Scaglia è uscito provato. C'è ansia per le condizioni di Frattali uscito in stampelle

L’effetto D’Aversa continua, ma si ha come l’impressione che forse sta andando a scemare. Comprensibile visto che le fatiche psico-fisiche dei crociati in questa lunga rincorsa sono state  veramente tante. Il Parma si è lanciato a testa bassa in questa rincorsa, alla lunga potrebbe costare caro alla squadra che a Salò ha battuto (a fatica) una buonissima Feralpi, brava a non chinare mai chinato il capo e che, anzi, ha dato filo da torcere a una squadra matura, che accresce l’autostima giorno dopo giorno, certo, ma che ha concesso troppo e ha sofferto nel creare gioco. A livello di occasioni il Parma non ha certo creato problemi al Parma, se non uno alla fine, quando Frattali ha dovuto mettere una pezza su un siluro di Ferretti. “Vorrei che la squadra avesse più  personalità nella gestione del pallone e che i giocatori si facessero un esame di coscienza”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento