menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, con il Forlì partita ad alto rischio: misure particolari obbligatorie

Forlì-Parma ad alto rischio. L'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni sportive obbliga a misure particolari. "Per gli incontri di calcio -si legge in una nota- “Lazio - Bologna”, “Frosinone - Bari”, “Fano A. J. - Ancona”, “Forlì - Parma” e “Cosenza - Paganese”,  il Dipartimento di Pubblica Sicurezza - Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione dell’Osservatorio nr. 33/2016 del 5 ottobre 2016 3 connotati da elevati profili di rischio, per i quali non appare necessario il rinvio alle valutazioni del CASMS, dovranno essere adottate, in sede di G.O.S., particolari misure organizzative, tra le quali si suggeriscono: sospensione delle facilitazioni per i sostenitori ospiti previste al punto T1.2 delle misure varate dalla Task Force, anche in relazione alle iniziative di fidelizzazione previste dal punto T2.1 e conseguente
vendita dei tagliandi, per i sostenitori ospiti, ai soli sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione; implementazione del servizio di stewarding; implementazione dei servizi di controllo, nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, con particolare riferimento alla corrispondenza delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore; scambio di informazioni e stretto raccordo tra i Supporter Liaison Officer delle società interessate; eventuali ulteriori misure organizzative da adottare in sede di G.O.S." 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Al Family Food Fight trionfa Parma con i Dall'Argine

Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 84 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Parma potrebbe passare in zona gialla dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento