Sport

Ghirardi sullo slittamento: "Squallido speculare, rispettiamo decisione"

"Sono stato contattato e non ho dato la disponibilità a partecipare, perché ritengo squallido speculare su una disgrazia capitata a un povero ragazzo. Giocheremo come e quando deciderà la Lega, non ci interessa"

Tommaso Ghirardi, presidente dell'Fc Parma

In merito alla riunione di questo pomeriggio della Lega di Serie A sulla decisione relativa al recupero o allo slittamento del campionato dopo i tragici fatti di sabato scorso, il Presidente del Parma F..C. Tommaso Ghirardi ha rilasciato una breve dichiarazione al quotidiano "Corriere dello Sport", in cui spiega la sua posizione: "Sono stato contattato e non ho dato la disponibilità a partecipare, perché ritengo squallido speculare su una disgrazia capitata a un povero ragazzo. Per me e per Leonardi è indifferente: giocheremo come e quando deciderà la Lega, non ci interessa". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghirardi sullo slittamento: "Squallido speculare, rispettiamo decisione"

ParmaToday è in caricamento