menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Guazzo, ha sul groppone il gol sbagliato a porta vuota - foto D. Fornari

Matteo Guazzo, ha sul groppone il gol sbagliato a porta vuota - foto D. Fornari

Gubbio-Parma 2-1 LE PAGELLE | Simonetti e Corapi bene, Guazzo no

Il bomber ha avuto sui piedi l'occasione migliore per pareggiare, a porta vuota l'ha buttata alle ortiche. Bene Mazzocchi, difesa da rivedere

Dal nostro inviato

SANSEPOLCRO - Ecco le pagelle di Gubbio-Parma 2-1:

Zommers 6 - Una sola incertezza perché su tiro di Romano gli rimbalza il pallone davanti. Lo bracca e si mette lì ad aspettare il Gubbio. Incolpevole sui gol, non deve compiere parate straordinarie perché la squadra di Magi non impensierisce più di tanto, gol a parte, crea pochissimo ma gli fa male due volte.

Messina 5 - Poche le folate, rimasto schiacciato dall'urto degli esterni umbri, il ragazzo fa fatica ad entrare in partita. Da quella parte stazionano Ferretti e Ferri Marini che gli danno filo da torcere.

Cacioli 5 - Non al top fisicamente, soffre Crocetti dotato di un buon fisico e di una tecnica discreta. Se lo beve nel secondo vantaggio, per il resto sportella bene evidenziando qualche limite di troppo con gente veloce. Ma ha l'alibi di non essere fisicamente a posto.

Lucarelli 5,5 - Un attaccante valido come Crocetti lo ha messo in difficoltà anche sul piano fisico. Ha vinto parecchi contrasti ma ha sbagliato molto in fase di impostazione. Sul secondo gol ha sporcato la palla quel tanto che non è bastato.

Ricci 5 - Praticamente nullo in fase offensiva, il terzino non è stato spigliato come al solito. Perché dietro aveva Ferretti che lo ha fatto dannare. Meno coinvolto del solito in fase di sostegno dell'azione, poteva fare di più.

Rodriguez 5,5 - Comincia bene ma poi si sgonfia. Apolloni contro i giganti del Gubbio preferisce avere, costretto dai forfait vari, fisico e gente che lotti. Lo fa solo per mezz'ora, poi si perde. Detta i tempi ma non è quello il suo ruolo.

dal 62' Mazzocchi 6,5 - Un'ora di gioco per cercare di sistemare le cose, in realtà offre spunti interessanti. Sua la palla a Guazzo per il gol mangiato. Pochi spazi, ma quelli che ha se li prende e quando può crea. Un paio di situazioni pericolose, generoso.

Miglietta 6 - Uno con la sua cifra tecnica fatica quando il campo non è in perfette condizioni ma ci mette il fisico e la testa, regalando qualche bella Intuizione. Nella gestione non sempre lucido.

Simonetti 7 - Gara di qualità condita da un gol super che pareggia quello del Gubbio. Prima, a inizio partita, costringe volpi a una parata pazzesca. Terza traversa stagionale, ma questa pesa parecchio. Esce stremato, rafforzando la sua candidatura per la Lega Pro.

Dal 71' Longobardi 5,5 - Forza e fisico. E intelligenza. Il gioco ne giova, ma lui ha poche occasioni per segnare. E poco tempo. Con guazzo non funziona.

Corapi 6,5 - Una trottola, qualità e quantità. Smista palloni ed è lucido anche quando deve giocare in fase di non possesso. Pronti via punizione pericolosa e assist per Baraye non sfruttato. Giocatore sopra la media, si conferma tale

Baraye 5 - Fuori gara, non la vede mai perché gli altri hanno fisico. Esce dopo 45' di nulla assoluto

Dal 46' Guazzo 4,5 - Entra bene in partita, perché con la sua qualità e il suo fisico attira su di sè la marcatura pesante. Ma quel gol sbagliato a porta vuota...

Melandri 5,5 - La vede poco anche lui perché da seconda punta non dialoga con Baraye, da esterno fatica parecchio. E non graffia.

Apolloni 6 - Si gioca la quinta quota dando spazio a Rodriguez e lascia Mazocchi fuori. Poi si rimette a posto ma è tardi. Poco aiutato dalla fortuna. Espulso e sconfitto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento