menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cariparma schianta il fanalino di coda Forlì ed è sempre più primo

Le ragazze di Napolitano non conoscono ostacoli e battono con un secco 3 a 0, in trasferta, le romagnole. Primato più solido e mercoledì torna la Coppa Italia contro il Santa Croce, in casa

Infotel Forlì - Cariparma SiGrade Volley      0-3   (16-25), (18-25), (17-25)

Infotel Forlì: 1 Moretti, 2 Salvia, 4 Poli, 7 Caponi, 8 Nosekova, 9 Laghi, 12 Wittock, 13 Assirelli, 15 Masotti, 18 Muri. All. Medri

Cariparma SiGrade Volley: 1 Martini, 2 Romanò, 4 Montani, 5 Sevarika, 7 Conti A., 8 Lulama, 9 Pincerato, 10 Gibertini, 12 Grizzo, 13 Conti E, 14 Cella, 15 Napolitano Senkova, 17 Brusegan. All. Napolitano

Arbitri: Maurina Sessolo e Ubaldo Luciani

La formazione ducale inaugura la seconda parte di campionato con una vittoria schiacciante per 3 a 0 contro le ragazze dell'Infotel Forlì. Una vittoria importante, in trasferta, maturata dopo una gara perfetta che conferma ciò che di buono hanno fatto in tutto il girone d’andata.

Le ragazze di Napolitano partono subito in quarta e costringono le avversarie a difendersi. Dopo pochi minuti si portano già sul 5 a 1 per poi portarsi sull’8 a 3. Ottime le prime giocate delle parmigiane soprattutto in fase difensiva.  Il Cariparma riesce ad amministrare molto bene il gioco e il risultato mantenendo un ampio distacco, a punti, dalle padroni di casa. Dopo un quarto d’ora però le ospiti prendono il largo grazie alle giocate di Cella e Conti, in particolare e si portano sul 18 a 9 per poi chiudere il primo set sul 25 a 16.

Il secondo set si apre come si è concluso il primo, con la superiorità delle ragazze di Napolitano che domano le romagnole portando subito sull’8 a 5 e poi sull’11 a 5. Forlì non riesce a reagire agli attacchi e ai colpi delle prime in classifica.  Le padroni di casa cercano di raddrizzare le sorti del set ma gli ottimi muri delle ducali fermano i loro attacchi. Secondo set a favore del Cariparma per 25 a 18 grazie soprattutto alle giocate di Pincerato e Lulama.

Il terzo set è una fotocopia dei precedenti. Il Cariparma vince per 25 a 17 e chiude una gara dominata, dove non ha mai rischiato, mai messo in difficoltà dal Forlì che dal canto suo non ha potuto far nulla per fronteggiare lo stato di salute straordinario delle ducali che con le solite Cella, Conti, Brusegan e Senkova ottengono la quattordicesima vittoria consecutiva.

Mercoledì torna la Coppa Italia e il Cariparma sarà impegnato contro Il Santa Croce, in casa.

Classifica: Cariparma 42, Chieri Volley 32, Esse-ti Loreto 29, Pontecagnano 25, Pomezia 21, Icos Crema 21, Cedat San Vito 19, Matera 18, Santa Croce 17, Dahila Tv 17, Giaveno 15,  Verona Volley 15, Soverato 13, Forlì 7

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma rischia di finire in zona rossa

  • Cronaca

    Firmato il Dpcm: tutte le restrizioni fino a Pasqua

  • Cronaca

    Covid: scendono i casi, salgono i morti

  • Cronaca

    Oggi il Dpcm: le scuole a Parma verranno chiuse?

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento