menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Cesena si scusa con Zaccardo. Il giocatore: "Ringrazio la società"

Due giorni dopo la paura per l'aggressione subìta dalla famiglia nella tribuna del Manuzzi, il difensore gialloblu interviene per ringraziare il Cesena Calcio delle scuse presentate

"Ringrazio il Cesena Calcio per le scuse presentate a me ed ai miei familiari. Un'altra conferma di quel che ho sempre pensato e penso su Cesena e la sua gente. Quel che è successo al Manuzzi è colpa di pochi e non cambia il mio giudizio positivo sulla Romagna, splendida terra in cui torno sempre con molto piacere. Quel che è accaduto domenica non ha nulla a che fare con il calcio e mi auguro che no si ripeta mai più."

Così Cristian Zaccardo interviene dopo che il Cesena Calcio ha presentato le proprie scuse per quanto accaduto domenica scorsa durante Cesena-Parma. Il difensore gialloblu a fine partita aveva denunciato: "I tifosi bianconeri hanno costretto mia moglie con mio figlio di tre anni a lasciare lo stadio per le pesanti minacce. Adesso corro da mio figlio, spero non si sia impaurito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento