menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Yves Baraye, atteso in ritiro - Foto D. Fornari

Yves Baraye, atteso in ritiro - Foto D. Fornari

Il Parma aspetta Baraye, l’agente: “Se resta? Sarà in ritiro”

Gabriele Savino spiega la situazione del suo assistito: "Lui ha fatto venti gol, con la promozione acquisita il Parma ha il diritto di rinnovargli il contratto"

Yves Baraye e il Parma sono sempre più vicini. Il calciatore attualmente è in Senegal, in vacanza con la sua famiglia, presto farà le valige per essere a Collecchio. Infatti è atteso per il 12 luglio al Centro Sportivo, quando si aggregherà al resto della squadra che piano piano sta prendendo forma. Non è detto che resti, la volontà del giocatore è stata chiara nel colloquio. Rimanere a Parma è quello che più gli preme, anche perché, come sottolinea il suo agente, Gabriele Savino, ha fatto una scelta di vita: “C’è la volontà di continuare insieme, ho parlato con Scala e Minotti, c’era anche Galassi al colloqui e la volontà è quella di rimanere, poi sai, nel calcio c’è da aspettarsi di tutto. Quello che è certo è che ha fatto molto per meritarsi la riconferma, arriveranno attaccanti forti di B o di A, ma lui non è spaventato dalla concorrenza. Ha attitudini offensive ma non è una punta, questo non bisogna dimenticarlo. Nasce come centrocampista ma come avete visto si è adattato. E bene, direi. Il Parma ha l’opzione per fare il nuovo contratto a Yves, è un giocatore che piace, ormai lo conoscono in Italia e lo seguono. Era in B con la Juve Stabia, era in A con il Chievo, insomma, si è fatto un nome. Lì avevamo due anni di contratto e abbiamo sciolto il vincolo per andare a Parma in D. E’ stata una scelta di vita”.

Ma i dubbi sulla permanenza restano: “Io non ho grandi dubbi sul fatto che venga riconfermato – spiega Savino a Parmatoday.it - lui ha raggiunto una promozione e quindi il Parma ha diritto a fargli il contratto. Avendo raggiunto l’obiettivo, se lo è anche guadagnato, no? E’ il regolamento che parla. Sappiamo che il Parma ha un progetto importante, ci sarà concorrenza. Questo lo sprona a fare meglio”.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Attualità

Vaccino Moderna: Sda consegna oggi altre 21.600 dosi

Attualità

Cgil: assemblea per far ottenere i rimborsi ai rider

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, 76 nuovi casi e 3 morti

  • Cronaca

    Covid: a Parma e provincia riaprirà un ristorante su due

  • Cronaca

    Vaccino: al via le prenotazioni per i genitori dei minori disabili

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento