Il Parma ok in casa da 9 gare ma con la Roma non si vince dal 2005

Sfida delicata per i crociati contro i giallorossi: in ventitre gare si registrano sette vittorie per gli emiliani e dieci per i romani. L'ultimo successo ducale risale a sette anni fa

Amauri e Osvaldo

Il Parma non vuole fermarsi e, dopo due vittorie consecutive con Sampdoria e Torino, cercherà di fermare anche la Roma di Zeman che non batte dal 2005. Nelle successive 14 sfide i giallorossi si sono imposti per un undici volte con soli tre pareggi. I ragazzi di Donadoni, però, hanno dalla loro parte, ora, il fattore campo: l'ultima sconfitta al Tardini risale al 17 marzo con il Milan, poi ben 23 punti conquistati in 9 partite, andando sempre in gol.

Se nella sfida con il Torino, Rosi era, ed è, la bestia nera di Gillet, nella gara contro i giallorossi c'è da fermare Francesco Totti che si è sempre divertito a far gol ai crociati: il giocatore ha segnato, infatti, ben 16 reti sulle 272 totali. La Roma, però, è da 11 gare consecutive che fa centro nella porta dei ducali.

Curiosa è anche la sfida tra Donadoni e Zeman: solo due volte si sono incrtociati i due tecnici, l'ultima il 24 aprile del 2005 in Livorno-Lecce con la vittoria per 1-0 dei padroni di casa. Per Donadoni però il bilancio contro i giallorossi è negativo: nessuna vittoria contro le cinque sconfitte e un solo pareggio.Non può sorridere di certo Zeman che contro gli emiliani ha perso per 11 volte, pareggiato 5 volte e vinto 7.

L'arbitro dell'incontro sarà Damato che fino ad ora ha portato bene ad entrambe le squadre: con lui la Roma ha vinto 10 volte su 17 incontri, mentre i crociati hanno portato a casa 4 vittorie in 7 occasioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sfida a distanza tra due oriundi della Nazionale italiana: da una parte Amauri che sogna di riprendersi la maglia azzurra, dall'altra Osvaldo che cerca di imporsi nella mente di Prandelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento