Sport

Il Parma parla ... Inglese: c'è anche Roberto nella lista di Maresca

Il club prova a ripartire anche da lui, uno degli esponenti del nuovo corso

Il Parma è a lavoro per allestire una squadra che possa essere garanzia di successo: il campionato culminato con una bruciante retrocessione non ha certo fiaccato l’entusiasmo di Kyle Krause, in continuo contatto con il mondo Parma anche dagli Stati Uniti. A Collecchio ha lasciato Javier Ribalta, il direttore tecnico è a lavoro continuamente per costruire una squadra all’altezza da consegnare a Enzo Maresca, espressione di un calcio offensivo e propositivo, con il quale il Parma ha scelto di voltare pagina.

Lo staff dell’ex centrocampista bianconero sta prendendo piano piano forma, manca ancora qualche tassello, un paio di figure arriveranno dal Manchester City, il suo vice sarà probabilmente un calciatore con il quale Maresca ha anche giocato nelle varie esperienza, ma per adesso c’è il massimo riserbo legato anche a questione burocratiche da gestire. Intanto, chi fino ad ora si è gestito tra allenamenti personalizzati e riabilitazione è Roberto Inglese, attaccante che il Parma aveva individuato come investimento a lungo termine. Purtroppo il campo ha detto altro, la storia travagliata di un ragazzo d’oro ha segnato l’animo del calciatore, mai a pieno regime da mostrare classe e potenza.

In Serie B la scelta del centravanti è fondamentale, di quelle da non sbagliare. E Roberto Inglese è un calciatore che rientra a pieno nei piani tecnico-tattici del Parma, orientato a puntare sul calciatore di Lucera che si sta mettendo a regime per farsi trovare pronto per il ritiro estivo. Inglese, che in cuor suo si sente sempre in debito con la piazza, era tornato al Parma nell’estate del 2019 rifiutando ogni altra proposta, anche più conveniente dal punto di vista economico, ma i guai fisici e il Covid hanno rallentato l’ascesa di un campione che vuole riprendersi quello che ha perso lungo la strada. Il Parma riparte anche da lui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parma parla ... Inglese: c'è anche Roberto nella lista di Maresca

ParmaToday è in caricamento