Martedì, 16 Luglio 2024
COPPA ITALIA

Il Parma passeggia sul Bari: tre gol e tanti motivi per sorridere

Prova convincente per la squadra di Pecchia che schianta i galletti con un 3-0 perentorio. In attesa di rinforzi dal mercato, la squadra è apparsa in palla

Inizia con una vittoria la nuova stagione del Parma. I crociati passeggiano su un Bari in cantiere battendolo per 3-0 a domicilio. Galletti eliminati al termine del match valevole per i trentaduesimi di finale di Coppa Italia. Partita senza storia al San Nicola, dove la squadra di Pecchia, che ha ancora qualcosa da sistemare e aspetta rinforzi dal mercato, ha impiegato meno di una decina di minuti per sbloccare il punteggio con Benedyczack, raddoppiando poco dopo la mezz'ora con un gol di Bonny, trascinatore e autentica rivelazione di questa primissima parte di stagione. 

Il Bari di Mignani, orfano di Cheddira per motivi di mercato, ha fatto grande fatica sia ad orchestrare una manovra efficace, sia a contenere l'esuberanza fisica del Parma che nella ripresa ha realizzato anche il terzo gol con una giocata da applausi di Dennis Man.

Punteggio giusto per i valori espressi in campo: a fine partita dagli spalti, dove nonostante il periodo di vacanza si sono radunati oltre 12mila tifosi, è piovuto anche qualche fischio per il Bari. Solo applausi dai 125 tifosi del Parma che, a meno di una settimana dall'inizio del campionato (il 20 agosto in casa contro la Feralpisalò) sembra già competitiva per dare l'assalto alla Serie A. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parma passeggia sul Bari: tre gol e tanti motivi per sorridere
ParmaToday è in caricamento