menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Parma rassicura i tifosi: "Collecchio, asset fondamentale"

La società risponde con un comunicato stampa dopo la notizia di una nuova offerta per il Centro Sportivo

Il Parma Calcio 1913 ha appreso dalla Curatela di Eventi Sportivi della sospensione della procedura di acquisto del Centro Sportivo di Collecchio e della nuova calendarizzazione di un’asta pubblica per il prossimo 9 Maggio. Il Parma Calcio 1913 prende atto dell’offerta pervenuta nelle ultime ore alla Curatela, superiore del 10% a quella precedentemente formulata.

La società crociata desidera rassicurare i propri tifosi e comunica di avere già integrato il deposito cauzionale per poter partecipare alla prossima asta pubblica, con la forte volontà – all’interno di un perimetro di razionalità e dei budget programmati – di concludere definitivamente l’acquisto di quello che ritiene un asset fondamentale per la propria crescita e per il proprio futuro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento