rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Il primo giorno di Iachini: c’è da dare un’anima al gruppo

L’ex tecnico viola un campo per la prima seduta di allenamento. Domenica c’è il Como e non c’è tempo da perdere

Il primo allenamento di Beppe Iachini è terminato da poco, il nuovo allenatore del Parma, esce dallo spogliatoio. Era ora, verrebbe da dire. Il primo assaggio di Parma è stato bello intenso, una full immersion dettata dal tempo che corre e non dà tregua al club di Krause, impegnato nel tentativo disperato di risalire la classifica e di perseguire l’obiettivo della promozione. Tuta blu, d’ordinanza, immancabile berretto da baseball e il sorriso di chi ha voglia di cominciare una nuova avventura per un progetto stravolto ma che può ancora giungere in porto. 

Non sarà una missione facile, bisogna correggere in corsa i difetti che la squadra ha palesato di domenica in domenica. Con Iachini c’è anche il team manager Alessio Cracolici, raggiunto poi dal direttore sportivo del Parma Mauro Pederzoli, con lui anche ieri sera fino a notte fonda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il primo giorno di Iachini: c’è da dare un’anima al gruppo

ParmaToday è in caricamento