Inghilterra-Italia 1-2 | Paletta da rivedere, Parolo contiene. Cassano guarda

Il fortfait di De Sciglio permette a Prandelli di puntare sul giocatore del Parma. Il numero 29 degli azzurri non convince, si perde Sturridge sul gol, Parolo entra al 78' per Candreva. FantAntonio freme ma non gioca

Gabriel Paletta, non la sua miglior partita - foto Tm News Infophoto

L'Italia vince la sua prima partita, in Brasile è 2-1, grazie a Marchisio e Balotelli che piegano la resistenza inglese al 35' e al 50'. Inutile il gol di Sturridge, al 37', nel caldo di Manaus Prandelli la spunta. Ma la partita non è semplice, l'afa e l'emozione bloccano gli azzurri e Paletta in particolare, quello che convince di meno nel pacchetto arretrato. al 3' Sterling scuote l'esterno della rete, Sirigu è sulla traiettoria. 5' Henderson batte a colpo sicuro dopo un'azione collaudata dell'Inghilterra, Sirigu si oppone. L'Italia fa fatica, sorpresa dall'avvio dei Leoni, stenta a costruire gioco e a sfogarsi sugli esterni. Il 4-4-2 di Hodgson chiude i varchi, Marchisio non è nel vivo del gioco e a sinistra deve proeoccuparsi di Wellbeck che si minaccia gli azzurri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paletta all'11' lo serve involontariamente, meno male che il tiro non è dei migliori e si spegne al lato. Brutto cliente per l'oriundo che se la cava con il fisico quando la velocità è troppa. Soffre le frecce dell'Inghilterra, al 24' Sterling gli va via con facilità, poi mette in mezzo e libera Barzagli. Intanto si scalda Cassano, al 25'. Le paure dell'Italia finiscono al 35, quando il destro di Marchisio, dopo il velo di Pirlo, si insacca alla destra di Hurt, come una sentenza. Dura poco la gioia degli azzurri e, alla prima fiammata vera, Sturridge, ci mette la firma su assist di Rooney, Paletta se lo perde. Le fiammate azzurre sono poche, ma si fanno sentire tra il 46' con Balotelli, e Candreva al 47'. Prima un lob da posizione defilata, poi con un destro chiuso troppo sul primo palo. Il legno salva Hurt. Al 49' Balotelli brucia Cahill e segna il vantaggio. Sfrutta il cross di Candreva e porta gli azzurri in vantaggio di testa. Al 78' entra Parolo per Candreva. L'impatto  con la gara è stato convincente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Sindaci: eletti Fiazza a Fontevivo, Boraschi a Palanzano, Canepari a Pellegrino, Restiani a Varano e Concari a Soragna

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento