Italia, Prandelli: "Cassano? L'ho visto bene, è la sua ultima chance in carriera"

Prima conferenza del ct azzurro a Coverciano in vista di Brasile 2014. Prandelli dovrà decidere i 23 da portare ai Mondiali e solo il 2 giugno si sapranno. Intanto per FantAntonio è davvero l'ultima occasione con la Nazionale

Prandelli a Coverciano

I 31 azzurri convocati da Cesare Prandelli hanno iniziato il rush finale verso Brasile 2014 da Coverciano dove hanno svolto la prima sessione di allenamento. Il ct azzurro dovrà decidere i 23 su cui puntare al prossimo Mondiale e in corsa ci sono anche Cassano, Paletta, Parolo e Mirante. Durante la prima conferenza il ct ha spiegato il perchè di alcune scelte e cosa si aspetta dagli azzurri: "Ho già un'idea su chi porterò, spero però di avere dubbi fino all'ultimo. In ogni modo punto a un gruppo duttile capace di potersi adattare a più moduli". Per gli attaccanti, invece, Prandelli ha spiegato il perchè non ha portato Toni e Gilardino "Vogliamo manovrare in attacco in maniera diversa rispetto alle caratteristiche di questi due giocatori". Tra i sette attaccanti c'è anche Antonio Cassano che ha conquistato l'Europa League con il Parma: "Come primo giorno di scuola ho visto tanta voglia, l'ho trovato sereno, si è messo in gioco a oltre 30 anni e ha vinto. Si è forse reso conto che è l'ultima occasione importante della sua carriera. Prandelli si è detto soddisfatto delle scelte fatte nonostante abbia lasciato a casa Criscito con cui si è scusato per la battuta nella conferenza di convocazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PRIMO ALLENAMENTO PER GLI AZZURRI - Il primo allenamento a Coverciano ha visto gli azzurri si sono divisi in piccoli gruppi e hanno svolto una corsetta come riscaldamento.Cassano in compagnia di Mario Balotelli e Giuseppe Rossi. I portieri, invece, hanno svolto una seduta a parte con il preparatore Vincenzo Di Palma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento