Juventus campione d'Italia, clacson e caroselli anche a Parma

Lo scudetto della Vecchia Signora ha fatto risvegliare l'orgoglio di molti tifosi anche nella nostra città. E pensare che tutto era cominciato con un poker proprio contro il Parma nel nuovo stadio

Festa Juve

Dopo il 2-0 al Cagliari, con una giornata di anticipo e grazie alla sconfitta del Milan nel derby, la Juventus si laurea campione d'Italia riportando lo Scudetto a Torino dopo un digiuno lungo sei anni. E poco dopo le 22,30 è scoppiata la festa bianconera. Anche a Parma ci sono stati caroselli, con clacson, sciarpe e bandiere in alcune zone della città. E pensare che proprio contro il Parma era cominciata la lunga cavalcata della Vecchia Signora verso il titolo: a inizio campionato finì con un poker ai danni dei gialloblu proprio nel giorno dell'inaugurazione del nuovo Juventus Stadium.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento