menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Krause: “Parma ottimo, ma solo per un’ora. Lo stadio? Ecco come stiamo lavorando”

Il presidente dopo l’incontro in municipio con il vice sindaco, Marco Bosi: “È una situazione che vogliamo portare avanti”

Il momento è quello che è, con un piede in Serie B il Parma cerca di rimanere vivo aggrappandosi forte al punto che ieri è riuscito a portare a casa con grande rammarico. Rammarico che in parte il presidente Kyle Krause ha saputo mettere da parte. “Abbiamo fatto un’ora fantastica. Ero molto carico, ero felicissimo nella prima ora. Poi dopo sembravamo un po’ stanchi, le due occasioni che loro hanno avuto sono andate dentro e sono cose che capitano nel calcio. La cosa più importante è che abbiamo fatto un punto, ogni punto conta e ora abbiamo 15 opportunità per rifarci. Ero un po’ triste alla fine, ma credevo nei ragazzi e sono convinto che abbiamo il talento necessario per salvarci a partire da La Spezia sabato prossimo”. 
Spezia che evoca ricordi fantastici, lontani dall’oggi. Evocativi di un domani che potrebbe vedere - tra le altre cose - anche la nascita del nuovo Tardini. “Ogni progetto stadio in ogni parte del mondo implica che si parli con tutte le persone e che tu capisca cosa vogliano - spiega il presidente all’uscita degli uffici comunali, dopo l’incontro con il vice sindaco Marco Bosi- . Noi vogliamo essere sicuri di essere all’altezza e di capire cosa voglia la nostra comunità. Vogliamo capire cosa è meglio per la comunità di Parma, ci vuole del tempo ma dobbiamo farlo. 

Ho passato tanto tempo qui negli ultimi mesi. Ovviamente posso fare meglio, ma amo la città e mi piace la gente. Spero di avere presto un appartamento qui, anche se l’hotel si sta prendendo cura di me. Amo l’Italia, amo Parma, è una città splendida in cui stare.  Se sto lavorando a uno stadio a Des Moines? Sì, grazie per averlo chiesto. Stiamo lavorando anche allo stadio del mio club in seconda divisione, ma lì è un sistema chiuso. Siamo più avanti, ci stiamo lavorando da tanto. Forse da troppo, però ci stiamo arrivando. È un progetto diverso perché sarà uno stadio nuovo e non una ristrutturazione.  Avrà 6400 posti”.

.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: stop ai diesel Euro 4 fino a venerdì 5 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento