La nuova crociata: un tessuto speciale per proteggere da virus e batteri

Il Parma Calcio 1913 sarà il primo club nel campionato italiano di serie A a scendere in campo vestendo questo filato altamente tecnico in grado di aiutare a proteggere la sicurezza dei propri giocatori

Inedite ed aggressive, per la prima volta in assoluto, si presentano nere le maniche della prima maglia ufficiale 2020-2021 del Parma Calcio 1913.
Sono le nobili ali nere della Fenice, ormai emblema del Club, simbolo di rinascita, in una costante evoluzione che le permette di continuare, ogni volta, a volare. Una novità importante e dal forte valore simbolico evidenziata dallo stile evocativo della presentazione e dello shooting che, grazie all’ambientazione e ad un fine gioco di chiaro scuri, ne valorizza al massimo l’ispirazione.
 
La manica nera, dal forte impatto combattivo, non esaurisce, però, i diversi spunti innovativi che contraddistinguono la divisa, caratterizzata dal classico motivo crociato che, nella sua linea essenziale, è ricca di nuovi ed originali dettagli.

La maglia presenta un collo in un rivisitato taglio a V in costina come il bordo manica bianco ed è rifinito all’interno dal parasudore personalizzato con la scritta “Parma Calcio 1913” ripreso anche nelle fianchette laterali. La vestibilità è aderente e dotata di una speciale rete posta sotto le maniche per garantire maggiore traspirazione.

Il retro della maglia, più lungo rispetto al davanti per donare alla casacca una linea più moderna, riporta, sotto il collo il puro simbolo della Fenice ricamata in oro, quest’anno, senza la scritta societaria per dare ancora più risalto all’icona del club.

Importantissima novità 2020-2021 è il TESSUTO ANTIVIRALE con cui è la prodotta la divisa: la maglia crociata è in TI-ENERGY, il filato realizzato con nanoparticelle di ossido di zinco incapsulate permanentemente nelle fibre che, grazie alle loro caratteristiche, attivano un efficace tenuta antibatterica e antivirale. Il trattamento Minusnine J1 conferisce, inoltre, estrema impermeabilità.

Questo insieme di funzionalità consente al tessuto di diventare un’efficace barriera protettiva contro liquidi, droplet, microbi, batteri e virus.
 
Il Parma Calcio 1913 sarà il primo club nel campionato italiano di serie A a scendere in campo vestendo questo filato altamente tecnico in grado di aiutare a proteggere la sicurezza dei propri giocatori. Ancora una volta ricerca, innovazione e stile si uniscono per continuare a lottare con fierezza e affrontare una nuova stagione che sta per aprirsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento