menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket, Coppa Italia: il Lavezzini non supera la prima fase

Nonostante una sconfitta e una vittoria le ragazze di mister Procaccini vengono eliminate dalla competizione classificandosi seconde alle spalle dell'Umana Venezia che si qualifica alla Final Four

Il Lavezzini Parma torna a casa, dopo il primo turno di Coppa Italia con un inutile secondo posto nel gruppo 4 che vede qualificata l'Umana Venezia. Nella prima gara contro le padroni di casa veneziane, le crociate faticano molto e vengono sconfitte con il risultato di 54 a 42. La superiorità dell'Umana Venezia si vede subito tanto che al primo riposo il punteggio è già sul 15 a 6 a discapito delle ragazze di Procaccini. Nella ripresa capitan Franchini segna ben 4 punti consecutivi con le crociate che recuperano punti sulle veneziane ma a pochi minuti dal secondo riposo il capitano dell'Umana Venezia, Sottana, si scatena e fissa il punteggio sul 30 a 17. Nella seconda parte della gara il Lavezzini attacca di più con le veneziane in difficoltà ma gli errori in attacco pesano e alla fine al suono della sirena il risultato è di 54 a 42 per l'Umana Venezia.

Nella seconda uscita contro il l'Erg Priolo, il Lavezzini si impone largamente per 69 a 44 con Franchini, Bestegno e Stevenson tra le protagoniste della gara con molte marcature, con quest'ultima che si riscatta dopo la deludente prestazione contro l'Umana Venezia. Le crociate in ogni finale di tempo erano sempre avanti nel punteggio con almeno dieci punti sopra le avversarie a testimonianza della forza e della superiorità espressa in campo. Se avrebbero espresso questa forza contro l'Umana Venezia sicuramente avrebbero passato il turno.

I sogni di una possibile qualificazioni si sono spenti alla fine della terza gara del gruppo, che ha visto vincere l'Umana Venezia contro l'Erg Priolo per 64 a 51. Il Lavezzini comunque ha ben figurato se si considera che ha perso contro la terza classificata nel campionato scorso e ha portato a casa una bella vittoria contro il Priolo. L'attenzione ora si sposta tutta sul campionato che partirà domenica e vedrà la squadra di Procaccini sfidarsi contro il Napoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento