Sport

Lazio-Parma 1-0 LE PAGELLE | Brunetta, ok: Gagliolo in ombra

L'argentino, assieme a Valenti, il migliore

foto ANSA

Dal nostro inviato
ROMA - Ecco le pagelle di Lazio-Parma 1-0.

Sepe  6 - Superato da Luis Alberto, ringrazia la traversa. Poi ipnotizza Muriqi e amministra. Incolpevole sul gol di Immobile.

Dierckx  6 - Braccetto di destra,  davanti agli attaccanti della Lazio non trema e aiuta Bani. In rosso solo su Correa.

Bani 6,5 - Più coperto, tra Dierckx e Valenti, guarda il suo uomo e rimane attento su Immobile. Organizza e gestisce, esce con i crampi.

dall’82’ Osorio sv.

Valenti  6,5 - Più predisposto al sacrificio rispetto all’ultima uscita, soffre poco i raid di Lazzari. Si perde Muriqi, lo salva Sepe. Qualche buona diagonale e una buona garra. Intraprendente.

Busi 6 - Comincia a destra, finisce a sinistra. Non demerita, attento. Non si gioca tanto sulle fasce laterali, soprattutto nel secondo tempo.

Hernani  6 - Si sacrifica in copertura, amministra con ordine. Prova a inserirsi, alla fine un suo fendente colpisce il palo.

Kurtic 6,5 - Ha il compito di impostare, in fase di possesso, di sporcare le linee quando il pallone ce l’ha la Lazio. Ordinato, di più rispetto al passato

Sohm  6- Ci mette il fisico, lavora qualche pallone in più ma senza azionare le punte: difficile partecipare alla fase offensiva, il Parma nel primo tempo pensa più a non prenderle.

dall’84’ Grassi sv.

Gagliolo 5,5 - Ammonito, esce quando il giallo pesa. Lazzari lo punta, nel primo tempo rischia.

Dal 62’ Laurini 6 - Si piazza a destra, dove agisce Correa con Fares. Amministra, senza rischi.

Pellè 5,5 - Gioco di sponda, dà una mano in difesa. Ma non è il suo ‘sviluppo’. Sacrificio sì, mai

dal 72’ Cornelius 5 - Zero tiri, poche sponde.

Brunetta 7 - Tandem inedito con Pellè, come al solito è generoso, ma irruenti: dopo 10’ viene ammonito. Il più propositivo: un palo, tanti palloni lavorati. Nel giorno del suo compleanno, gioca una gara solida. E ingaggia un duello ‘rusticano’ con Strakosha.

dall’84 - Traorè sv.

D’Aversa 6,5 - Presenta al campionato una squadra che finalmente onora e la maglia. E lo stesso torneo.  E pazienza la sconfitta: va così quest’anno. La fotografia è il gol di Immobile. Squadra concentrata, rischi due. Difesa attenta e squadra concentrata, con il 3-5-2 copre le fasce e serra i ranghi senza disdegnare gli attacchi. I suoi difensori si esaltano sui palloni alti. Resta un mistero come con questa rosa sia retrocesso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lazio-Parma 1-0 LE PAGELLE | Brunetta, ok: Gagliolo in ombra

ParmaToday è in caricamento