menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo striscione dei Boys non entra: i tifosi stanno fuori

Al Grande Torino la sicurezza impedisce al tifo organizzato di portare dentro lo storico vessillo

Sono anche queste cose quelle che contribuiscono a uccidere il calcio. Probabilmente quanto successo all'Olimpico Grande Torino non era mai accaduto ai tifosi del Parma, un centinaio più o meno, che si sono visti vietare l'ingresso dello storico striscione 'Boys1977', vessillo brandito ovunque dalla tifoseria organizzata gialloblù, a poche ore dalla partita. Per protesta, i sostenitori del Parma non sono entrati allo stadio per supportare la squadra, scegliendo la via della coerenza e del rispetto degli ideali Ultrà. Ma qui non è questione di rispetto degli ideali, piuttosto nei confronti di gente che si sobbarca trasferte costose per sostenere la squadra del cuore, che magari decide di stare lontano dalla famiglia per seguire il Parma nei giorni liberi, che 'resiste' a ogni condizione climatica e che prova a fare quello che ogni tifoso vorrebbe: divertirsi vedendo la propria squadra e assistendo a uno spettacolo che sta diventando sempre più di pessimo gusto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 73enne ha un malore dopo il vaccino Pfizer

  • Attualità

    Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento