rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Sport

Lucarelli a Sky: "Parma promosso sul campo, basta con questa storia"

L'ex capitano dal ritiro di Prato allo Stelvio: "Siamo fiduciosi"

E' arrivato anche il capitano nel ritiro di Prato allo Stelvio. Dopo il ritiro dall'attività agonistica, Alessandro Lucarelli è comunque rimasto al servizio del Parma e dal 1 agosto diventerà ufficialmente il club manager. Il calcio giocato è alle spalle, anche se lo spirito combattivo del capitano è ancora presente nell'animo del simbolo dei tifosi del Parma. Tanto da farlo vacillare quando il fratello, Cristiano, gli ha offerto la possibilità di giocare ancora per un anno nel Livorno. Solo un pensiero, il capitano è rimasto fermo sulla sua decisione.  Adesso, in veste istituzionale, a Sky, ha detto la sua: "A differenza delle notizie che arrivano da fuori, noi siamo tranquilli su questa vicenda - spiega l'ex capitano. Siamo con la coscienza pulita, sia come squadra che come società. Affrontiamo il processo perché siamo stati chiamati in causa, ma quello che sta succedendo ha quasi del ridicolo. La promozione l'abbiamo conquistata sul campo: è brutto dover ripensare a cose non vere, che danneggiano la nostra immagine. Non permetto a nessuno di infangare quello che abbiamo conquistato. Palermo e Venezia sperano di essere ripescate? Stanno cavalcando l'onda, facendo commenti sui giornali. La promozione dovevano conquistarla sul campo come abbiamo fatto noi. Sono convinto che la giustizia ci darà ragione, anche se a prescindere la nostra promozione verrà macchiata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lucarelli a Sky: "Parma promosso sul campo, basta con questa storia"

ParmaToday è in caricamento