menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Simone Zaza - Tm News Infophoto

Simone Zaza - Tm News Infophoto

ESCLUSIVA - L'Ag. di Zaza smentisce: "Simone al Milan via Parma? Non mi risulta"

"Sono amico di Ghirardi - spiega Maifredi - e, qualora cercasse il giocatore, non avrebbe problemi a contattarmi. Non ho ricevuto rischiesta da nessuna delle società"

Qualche tifoso aveva cominciato a farci la bocca. Effettivamente il buon gusto della trattativa nascosta, svelata da Gianluca Di Marzio all’interno del suo blog ufficiale, sembrava essere una pietanza assai succulenta per i palati fini. Fatto sta che la smentita del procuratore di Simone Zaza è arrivata puntuale e ha portato con sé quella scia di retrogusto amaro, tipica di un pranzo che ti resta sullo stomaco. Inevitabile a questo punto del calciomercato, che sembra chiuso ma che vive di impostazioni di trattative, di discorsi e di pour parler che preparano il terreno della finestra estiva. “Se qualcosa succederà – spiega Maifredi a parmatoday.it – non sarà certamente ora. Per quanto mi riguarda posso dire che non ho sentito nessuno in via ufficiale per Zaza. Sul giocatore solo apprezzamenti di direttori amici che mi hanno fatto i complimenti per l’operato del ragazzo. Segno che si sta comportando bene. Ma da qua a dire che Simone è stato promesso a questo o a quel club, beh, mi sembra esagerato e ingiusto nei confronti del ragazzo e dell’Ascoli, squadra su cui è concentrato. Vuole finire bene la stagione riuscendo a portare il suo club alla salvezza. E’ apprezzato dai compagni, dall’ambiente e dall’allenatore, ha un contratto con la Sampdoria fino al 2014 e per ora e concentrato sul campionato”. Per ora, perché quello di Zaza sarà un nome che scalderà le trattative da qui alla fine del mercato. I grandi club sono su di lui, ci hanno messo gli occhi da novembre, quando ha cominciato a stregare la B e a farsi conoscere come un attaccante potente dotato di buona tecnica e senso del gol. Il suo peso in area è decisivo, ha i numeri per fare bene, nonostante i 21 anni, si sta prendendo delle belle soddisfazioni. D’accordo, un conto è giocare in A, un altro in nella serie cadetta, ma Simone da Bernalda si sta facendo apprezzare. Il Milan e la Juventus, assieme all’Inter, gli hanno messo gli occhi sopra e difficilmente resterà alla Samp, proprietaria del suo cartellino. “Speriamo che il mercato ci porti buone nuove – ha spiegato l’agente -, nel senso che si arrivi presto a un rinnovo con la Sampdoria oppure a qualche altra via”. Qualche altra via sembra essere la posizione più plausibile, dato che il Milan avrebbe cercato di superare la concorrenza e di accelerare sul giocatore. Con l’aiuto del Parma, con il quale i rossoneri hanno un ottimo rapporto. L’affare Zaccardo è stato definito in tempi brevi, ma non è stato l’unico. Riccardo Saponara è l’ultima comproprietà firmata tra rossoneri e gialloblù. E con questa formula dovrebbe arrivare Zaza ma, a detta del suo agente, non c’è traccia di nessun incontro. “Giovedì sono stato a Pegli – spiega Maifredi – e non mi hanno segnalato nessuna novità su Simone. Ma non escludo che le società interessate, Parma e Milan, si siano incontrate in questi giorni. Per quanto mi riguardo smentisco qualsiasi tipo di trattativa, si tratta di una notizia che non trova riscontro per conto mio e che escludo “. Il solito gioco delle parti oppure pura verità? Bisogna aspettare, consideriamolo solo come un aperitivo, senza farci la bocca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento